01 Marzo 2021 Segnala una notizia
La giunta stanzia 30mila euro per la manutenzione delle scuole di Monza

La giunta stanzia 30mila euro per la manutenzione delle scuole di Monza

26 Aprile 2018

Via libera a un giro di manutenzione negli edifici scolastici per una spesa complessiva di circa 30 mila euro. Quelle di Primavera sono sedute di giunta contraddistinte dalla necessità di mettere mano al portafoglio per finanziare alcuni interventi di “somma urgenza” all’interno di alcuni plessi scolastici cittadini.

In totale si tratta di quattro scuole: la De Amicis, il Cartoccino di via Poliziano, l’Ardigò e la Tacoli, all’interno delle quali sono stati ravvisati inconvenienti che andava da copiose perdite dell’impianto di riscaldamento a problemi delle uscite di sicurezza, per finire con le classifiche e immancabili infiltrazioni da tetto.

Durante il sopralluogo presso la scuola De Amicis è stato riscontrato che l’aula di seggio 5°B, presentava infiltrazioni provenienti dalla copertura, e di conseguenza l’intonaco del plafone mostrava segni di erosioni e distacchi, inoltre sulla facciata nelle immediate vicinanze della perdita, vi era una profonda crepa che potrebbe consentire all’acqua piovana di infiltrarsi proprio sopra la soletta, e sotto la scossalina.

Il costo complessivo dell’intervento è stato di due mila e 500 euro. Nella scuola “Il Cartoccino” di via Poliziano, invece, la società Acsm – Agam ha segnalato all’Ufficio competente un’ingente perdita nel circuito idraulico a servizio della linea dei pannelli radianti dell’impianto di riscaldamento presso la Scuola Materna  quantificato in oltre 2.000 litri al giorno da individuare e sanare con urgenza in quanto la stessa, oltre a costituire un consumo e uno spreco significativo di acqua, comporta un necessario reintegro, la cui portata può mettere a rischio la tenuta della centrale termica.

Per rimediare a questo inconveniente, l’amministrazione ha stanziato oltre 10 mila euro, che rappresenta la cifra più alta fra quelle previste per questo poll di interventi. Lo scorso 27 febbraio, a seguito di sopralluogo da parte del vigili del fuoco di Monza è stato redatto un verbale da parte del funzionario di Polizia Giudiziaria in quanto nel corso del sopralluogo e di quanto verbalizzato è stato riscontrato che alcune uscite di sicurezza del plesso scolastico risultavano difettose.

Impossibile lasciarle in quelle condizioni per altro tempo e così il Comune ha dato l’ok per effettuare un intervento di sistemazione con una spesa prevista di 5 mila e 500 euro. Acsm  – Agam ha infine riscontrato una seconda e ingente perdita nel circuito idraulico dell’impianto di riscaldamento presso la Scuola primaria “Tacoli” di Via Vittor Pisani quantificato in oltre 5.000 litri al giorno da individuare e sanare con urgenza. Anche in questo caso, la perdita rischiava di mettere in forse la tenuta stessa della centrale termica. La spesa per quest’ultimo intervento è stato di sette mila e 500 euro

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi