25 Maggio 2019 Segnala una notizia
Assolombarda in visita a In-Presa: consegnate due borse di studio

Assolombarda in visita a In-Presa: consegnate due borse di studio

17 Aprile 2018

Formazione e impresa un binomio sul quale si fonda l’attività quotidiana della Cooperativa sociale In Presa di Carate. Un impegno sostenuto da molte aziende del territorio e da Assolombarda che, attraverso l’Advisory Board per la Responsabilità sociale delle imprese presieduto da Gabriella Magnoni Dompè, ha donato due borse di studio. I destinatari sono  2 ragazzi del 1° anno del percorso in alternanza scuola-lavoro per elettricisti, nell’ambito  elettrico e stampanti 3D.

La consegna delle borse di studio è stata un’occasione importante che ha visto i giovani studenti protagonisti. Oltre ad aver visitato la struttura, che attualmente segue 425 ragazzi, Andrea Dell’Orto, Presidente del Presidio territoriale di Monza di Assolombarda e la Presidente dell’Advisory Board di Assolombarda, Gabriella Magnoni Dompè hanno potuto incontrare i ragazzi, condividere l’entusiasmo con il quale stanno affrontando i percorsi di formazione e vedere da vicino le molte attività didattiche proposte dagli insegnanti di In-Presa: i laboratori tecnici, la pasticceria e la caffetteria.

“Sostenere i giovani, e fra questi i più fragili, è uno dei pilastri dell’azione dell’Adisory board di Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza – dice Gabriella Magnoni Dompé, Presidente dell’Advisory Board di Assolombarda per la Responsabilità sociale delle imprese – “Secondo i dati sulla dispersione scolastica recentemente diffusi dal MIUR, l’abbandono della scuola da parte dei giovani è più alta negli studenti ripetenti: pari al 5,1% rispetto agli studenti in regola (0,4%). Condividere percorsi formativi, come quelli sviluppati dall’associazione In Presa in grado di recuperare molti ragazzi usciti dal mondo della scuola e di supportare l’occupazione giovanile, è indubbiamente una strada che contribuisce a creare occasioni per i giovani e per le imprese oltre a creare valore per il territorio stesso. Per questo sono lieta di sostenere, anche pragmaticamente attraverso borse di studio, il progetto di In Presa”.

La Cooperativa In-Presa si occupa di formazione professionale, aiuto allo studio e inserimento lavorativo, e si rivolge in particolare a ragazzi in situazione di dispersione scolastica e a rischio di disagio sociale: ragazzi fragili e vulnerabili spesso già segnati da tante esperienze di sconfitta. La formazione professionale riguarda soprattutto il mondo della cucina con un corso per il conseguimento della “qualifica professionale in ambito gastronomico e della ristorazione – aiuto cuoco”. Presso In-Presa ha aperto anche una pasticceria-caffetteria didattica dove gli studenti possono fare esperienza del modello di formazione in assetto-lavorativo. Molti sono i progetti sostenuti dalle imprese e molti sono in via di realizzazione.

La proposta didattica-educativa di In-Presa è finalizzata innanzitutto a offrire ai giovani, attraverso la pratica e lo studio, la strada per scoprire che la vita ha un senso e che la realtà che stanno vivendo è una possibilità positiva, affinché possano affrontare con coraggio e certezza la loro vita. Questa introduzione alla realtà si realizza dentro un legame affettivo, educativo e formativo che i ragazzi instaurano con le figure adulte di riferimento, siano essi insegnanti, educatori,  volontari ma anche imprenditori e professionisti (veri e propri maestri per i ragazzi). La richiesta di aggiornamento continuo e  di nuove competenze ha creato un legame stretto tra imprese, Assolombarda e In Presa.  Per questo  collaborano oggi con In-Presa circa 300 tra grandi aziende, artigiani e imprenditori della zona, che operano nei più svariati settori: dalla ristorazione, alla meccanica, al legno arredo, dalle  tipografie alle aziende florovivaiste.

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Monza, auto sventrata da ladri esperti. “Hanno portato via tutto”

Il proprietario ha parcheggiato non troppo distante dal viale Cesare Battisti, una via trafficata, a ridosso di due palazzine.

Monza, deceduta donna investita sulle strisce pedonali in via Cavallotti

Lo scontro è avvenuto con un autocarro guidato da un uomo di 64 anni di Vedano

Arcorese tenta di salvare un uomo, ma muore per le ustioni

Rimasto gravemente ustionato, Martino Iacino, il 55 enne di Arcore, è morto nelle scorse ore a causa di complicazioni per le gravi ustioni sul 90% del corpo.

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Festival, sagre, street food, mostre... ecco la nostra selezione di eventi!

L’azienda Lampre cerca dipendenti per diverse mansioni

Ecco tutte le posizioni aperte presso la prestigiosa azienda brianzola.