Quantcast
FiorirAnno 2018, a Cornate d'Adda 60mila fiori da ammirare e raccogliere - MBNews
Ambiente

FiorirAnno 2018, a Cornate d’Adda 60mila fiori da ammirare e raccogliere

Da un'idea di Nicolò e Tecla Maggioni, il primo you pick garden della Brianza: tulipani, crocus e narcisi, street food e orto didattico per i più piccoli

Cornate-d'Adda-Fioriranno-Nicolò-e-Tecla

Un mare di tulipani, crocus, narcisi e altri fiori a bulbo, alcuni non ancora fioriti, ma anche questo rende affascinante il campo FiorirAnno 2018, il primo you pick garden della Brianza.

Basta superare il Centro Commerciale Globo di Busnago per scoprire, sulla strada Costiera, nel territorio di Cornate d’Adda, un meraviglioso campo, un giardino colorato da 60mila fiori tra cui è possibile passeggiare, ma non solo: tutti i fiori possono essere raccolti, per farne un bel mazzo fiorito da portare a casa in ricordo di una stupenda esperienza a contatto con la natura.

Per chi volesse respirare un po’ di atmosfera olandese, è necessario dire che occorre affrettarsi: FiorirAnno 2018 è aperto da poco più di una settimana, a giorni alterni a causa del tempo che non è stato proprio clemente. Resterà aperto ai visitatori per tre settimane circa, il tempo di fioritura di tutte le varietà e, soprattutto, a seconda del numero di persone che passeranno: una volta raccolti tutti i fiori, infatti, il campo chiuderà. Quindi, non c’è tempo da perdere.

Nel giardino è possibile anche sostare nella rustica area street food, pranzando o bevendo qualcosa circondati da fiori e colori, e visitare l’orto didattico. Ad accogliervi ci saranno Nicolò Maggioni, agronomo e ideatore di questa bellissima iniziativa insieme alla sorella Tecla, biologa di 25 anni.

Il campo è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 17.30, fino alle 18.30 nel fine settimana. L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 5 anni, mentre gli adulti pagano 3 euro per l’acquisto di un biglietto che dà diritto alla raccolta di due fiori.