28 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Elezioni a Brugherio, scendono in campo Massimiliano Balconi e Roberto Assi

Elezioni a Brugherio, scendono in campo Massimiliano Balconi e Roberto Assi

19 Aprile 2018

La campagna elettorale a Brugherio entra nel vivo. Si è popolata nelle ultime ore la rosa dei candidati sindaco alle Amministrative di giugno.

Nella serata di mercoledì 18 aprile è stato ufficializzato il nome scelto dal centrodestra unito (Lega Nord, Forza Italia e Fratelli di Italia): si tratta di Massimiliano Balconi, attuale consigliere comunale e capogruppo della Lista Civica Per Brugherio. Balconi è stato presentato ufficialmente venerdì 20 aprile, durante una conferenza stampa a cui hanno partecipato gli esponenti delle forze politiche che lo sostengono.

Nella mattinata di giovedì 19, ecco giungere anche l’ufficialità di un quarto candidato: Roberto Assi, anch’egli consigliere comunale e capogruppo della lista civica Brugherio Popolare Europea, è il nome su cui punteranno invece le liste civiche della città, ovvero, oltre a BPE, anche Progetto Brugherio e Uno Sguardo Oltre.

Non passa inosservata la scelta del centrodestra di puntare su un nome proveniente dal mondo delle liste civiche, ovvero Balconi, che nella precedente tornata elettorale era già candidato sindaco con la Lista Per Brugherio. Una provenienza che il candidato rivendica con orgoglio e che considera un segnale di rinnovamento. «Sono molto contento che la scelta sia caduta su di me – ha commentato – Penso che si tratti di una scelta coraggiosa, ovvero quella di optare per un candidato proveniente dal mondo civico: un aspetto che ci tengo a sottolineare, la mia provenienza civica; Brugherio ha bisogno di rinnovamento, e credo che questa scelta lo testimoni».

Balconi, dunque, si separa, per così dire, dalle liste civiche della città, che restano invece unite e che hanno scelto di puntare su un altro candidato. «Abbiamo deciso di correre in un polo civico che rappresenti le uniche vere forze civiche rimaste sul territorio – ha commentato Vincenzo Panza di Progetto Brugherio – Roberto Assi è per noi l’unica garanzia per poter consegnare le chiavi della città a chi penserà solo al bene dei cittadini, libero da ogni logica che nulla abbia a che fare con il bene della Città e l’interesse dei cittadini, senza alcun condizionamento e senza dover cedere ad alcun ricatto politico».

Durante la conferenza stampa di presentazione, per altro, Balconi non ha mancato di tendere una mano al polo civico, considerando la possibilità di una convergenza, se programmi o valori fossero simili. «Se i programmi sono gli stessi, se il modo di fare politica è lo stesso, come io credo, allora lancio un appello ai rappresentanti di questo grosso polo civico di pensarci bene – ha commentato – C’è ancora la possibilità di entrare a far parte del nostro schieramento, che potremmo definire un polo civico-politico».

Con Balconi e Assi salgono a quattro i candidati alle Amministrative di giungo: mentre il centrosinistra ricandida il sindaco uscente Marco Troiano, il Movimento 5 Stelle corre con Christian Canzi.

(Articolo aggiornato venerdì 20 aprile alle 15.00)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi