15 Maggio 2021 Segnala una notizia
Carate, l'airone ferito non ce l'ha fatta. Probabile aggressione di un cane

Carate, l’airone ferito non ce l’ha fatta. Probabile aggressione di un cane

19 Aprile 2018

Non ce l’ha fatta l’airone ferito domenica scorsa a Carate. L’animale, le cui condizioni di salute in un primo momento non sembravano drammatiche, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico ma, purtroppo, per lui non c’è stato nulla da fare.

Dalle prime ipotesi si è pensato che il dolore fosse causato da un amo conficcato nelle dita di una zampa, lasciato incustodito da qualche pescatore. Ora non si esclude che a causare il danno possa essere stata l’aggressione da parte di un cane. 

L’airone, infatti, oltre alla zampetta contusa, riportava diverse ferite sul corpo e una lussazione dell’anca. Il veterinario ha tentato il tutto per tutto per salvare il povero animale ma, vista la tragica situazione, per non sottoporlo ad ulteriori sofferenze si è deciso di sopprimerlo. 

I FATTI

Domenica pomeriggio 15 aprile, dal balcone della loro casa nella località di Realdino, Angela e il marito Pasquale avvistano, come spesso succede, l’airone che ha l’abitudine di sostare su uno scoglio sul greto del fiume Lambro. Ma questa volta c’è qualcosa che non va: anziché stare ben diritto sulle zampe, l’animale è immobile, accasciato con le ali aperte, e non si muove neppure quando la coppia, preoccupata, si avvicina. Dopo aver contattato l’ENPA di Monza e Brianza, lo adagiano in uno scatolone e lo portano al rifugio di Monza. Qui è subito evidente la presenza di un grosso amo da pescatore conficcato nelle dita di una zampa che viene prontamente e delicatamente rimosso. A questo punto l’animale, un airone cinerino (Ardea cinerea), chiamato così per la splendida livrea grigia e bianca, viene trasportato da una volontaria ENPA al Centro Recupero Animali Selvatici a Vanzago (MI), gestito dal WWF.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi