21 Gennaio 2020 Segnala una notizia
Gs Vedano e quel commovente omaggio a Davide Astori

Gs Vedano e quel commovente omaggio a Davide Astori

12 Marzo 2018

Riceviamo e pubblichiamo. 

“Molto si è parlato e molto altro si è scritto durante questi giorni in merito alla scomparsa dello sfortunato Davide Astori.
Innumerevoli sono state le dimostrazioni d’affetto e i messaggi di cordoglio circolati in rete. Anche la Figc e la Uefa hanno deciso di omaggiare il capitano della Fiorentina con un minuto di silenzio prima di tutte le partite svoltesi durante l’arco della settimana.

Ed è proprio uno di questi minuti di silenzio, vissuto in prima persona, quello che vorrei portare a testimonianza; in quanto il teatro in cui il tributo ha avuto luogo, non era uno stadio professionistico gremito di spettatori, ma un campo di provincia sede di un match tra Esordienti 2006 nel quale, i ragazzi della squadra Rossa del Gs Vedano, si sono presentati al momento del saluto indossando una maglietta con un enorme cuore e la scritta “Ciao Davide”,  unendosi poi in un sentito abbraccio con i giocatori avversari, durante il commovente minuto di silenzio.

Un gesto semplice, ma profondo al tempo stesso, soprattutto se si pensa che l’idea non è nata da società, allenatori o dirigenti, ma direttamente da uno dei protagonisti in campo.

In un’epoca in cui, l’emulazione calcistica dei bambini sta diventando sempre più esteta e materiale, intasando ogni qualsivoglia campetto di creste e di scarpini alla moda, essere testimoni di un gesto nato dal cuore di un ragazzino sensibile, credo riconcili con quelli che sono i valori reali dell’essere sportivo e con ciò che lo sport dovrebbe sempre riuscire a trasmettere.
Complimenti quindi a Federico, l’autore dell’idea, e ai suoi compagni di squadra per aver dimostrato a tutti che nello sport, vincere non è sempre e solo l’unica cosa che conta.

Enrico Morerio

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Brianza, tasso PM10 alle stelle: ecco la classifica dei peggiori comuni

Polveri sottili alle stelle in Brianza, grazie a dati Arpa, ecco la classifica di dove si respira peggio e "meglio"

Seregno. Quarantuno fotografie di Carlo Silva in mostra per aiutare i bambini siriani

L'inaugurazione è fissata alle 16.30 di sabato 1 febbraio. Alla cerimonia di apertura sarà presente anche Pasquale Diaferia, Creative Chairman e uno dei più qualificati web influencer italiani e internazionali.

Incendio a Monza, in fiamme una vecchia tipografia: evacuata la scuola Bellani

Incendio a Monza, in via Silvio Pellico: in fiamme una vecchia tipografia, sgomberata nel novembre del 2018.  Evacuata la scuola Bellani per sicurezza. Nessun ferito.

Capotreno presa a pugni in faccia: identificato l’aggressore

E' stato identificato e denunciato dalla Polizia Ferroviaria lombarda, con la collaborazione dei ferrovieri, l'autore della violenza operata sul regionale Trenord, ai danni di una capotreno.

Smog: revocate le misure in Lombardia tranne a Monza e Brianza

Migliora la situazione a Milano, Cremona, Pavia, Lodi e Mantova, ma resta critica la situazione nei comuni MB. Domani ci sarà una nuova valutazione dei livelli del PM10.