Quantcast
Stazione di Monza, rissa tra stranieri in pieno giorno: il video diventa virale - MBNews
Attualità

Stazione di Monza, rissa tra stranieri in pieno giorno: il video diventa virale

Nelle immagini, postate dalla leghista Lucia Borgonzoni, un nutrito gruppo di stranieri urla e si malmena a vicenda, prendendosi a spintoni, calci e pugni

Monza,-video-virale-rissa-stranieri-binario-7

Una ventina di ragazzi stranieri coinvolti in una cruenta rissa davanti alla stazione di Monza. Le immagini sono state riprese e postate sui social, diventando virali in pochissime ore: migliaia le condivisioni, altrettanti i durissimi commenti rivolti agli stranieri e alle forze politiche che ne avrebbero permesso l’ingresso in Italia.

https://youtu.be/wEwydNPQJ0o

Nel video, postato dalla leghista Lucia Borgonzoni sulla sua pagina Facebook, si vede un nutrito gruppo di stranieri, all’apparenza giovani, urlare e malmenarsi a vicenda, prendendosi a spintoni, calci e pugni. Volano parole, anche in italiano, qualcuno che urla di smettere. C’è chi interviene, chi cerca di sedare la rissa e chi, invece, se ne sta da parte a osservare (o filmare) la scena.

Il luogo dove tutto avviene è inequivocabilmente la Stazione di Monza: si intravede il binario 7. È pieno giorno e nel video si vedono anche pendolari e studenti che osservano da lontano il tutto.

Non si sa con precisione a quando risalgano le immagini e quindi la rissa, di certo il video è stato postato il 19 marzo dalla Borgonzoni, sollevando parecchio clamore: ben 350mila le visualizzazioni del post, più di 9mila le condivisioni, centinaia i commenti.

Al di là dei commenti, il video riporta l’attenzione sulla situazione della Stazione di Monza, teatro spesso di risse, aggressioni, luogo anche di spaccio che costringe le forze dell’ordine a essere presenti troppo spesso per monitorare l’aria. L’arresto di spacciatori è all’ordine del giorno, proprio come le minacce rivolte ai controllori, ai negozianti e non solo.

(Articolo aggiornato mercoledì 21 marzo alle 12.30)