14 Giugno 2021 Segnala una notizia
Seveso, in via Mezzera troppi vandalismi. Comitato del Gaggin: “Telecamere e controlli”

Seveso, in via Mezzera troppi vandalismi. Comitato del Gaggin: “Telecamere e controlli”

6 Marzo 2018

Solo nell’ultimo mese sono stati diversi gli episodi di vandalismo ai danni di alcuni residenti di un condominio di via Mezzera: ruote delle auto tagliate, sfrisi sulle portiere, citofoni spaccati e scritte volgari lasciate nel vano di ingresso dello stabile.

Sulla questione interviene Marzio Marzorati che, qualche mese fa, ha fondato il Comitato del Gaggin proprio per chiedere alle future forze politiche di Seveso più attenzione sul quartiere.

“Non è bello svegliarsi la mattina e trovare la propria auto con tutte e quattro le ruote a terra, probabilmente tagliate con un cacciavite. A parte il disagio si sta parlando anche di un bel po’ di soldi – spiega – ma di episodi del genere nell’ultimo mese ce ne sono stati parecchi. Il più grave, forse, sono le scritte all’interno del condominio perchè significa che in qualche modo sono riusciti ad introdursi in una proprietà”.


Dito puntato contro un bar

L’insediamento di un nuovo bar ha aumentato certamente i frequentatori del quartiere che spesso si fermano nella zona, anche fino a tarda ora. In molti, quindi, hanno collegato i diversi atti vandalici alla presenza di questo locale. Supposizioni che, al momento, non trovano alcuna concretezza. Infatti, nonostante la questione sia stata prontamente portata all’attenzione della amministrazione comunale e denunciata ai Carabinieri, ad oggi non è possibile sapere chi siano i reali colpevoli: se residenti della zona, oppure persone provenienti da fuori. “Via Mezzera è anche ben illuminata, quello che manca sono proprio i controlli – commenta Marzorati – chiediamo quindi che vengano istallate delle telecamere, almeno vicino ai parchetti, così da iniziare a capire chi siano i frequentatori del quartiere. Non vogliamo più subire il vandalismo, ma fermarlo”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi