Cultura

Seregno, tre appuntamenti per tutti gli appassionati di stelle e spazi cosmici

"L’ora della scienza", un’occasione di incontro per ricercatori, appassionati, scuole e famiglie sul tema della cultura scientifica.

luna-universo-spazio-freeweb

Atomi, molecole, biopolimeri, membrane, cellule. Sono i protagonisti di “Un meraviglioso accidente. La nascita della vita” (Mondadori) di Marco Santagata e Vincenzo Manca, primo appuntamento con “L’ora della scienza”, un’occasione di incontro per ricercatori, appassionati, scuole e famiglie sul tema della cultura scientifica.

Venerdì 16 marzo, alle ore 21, in Sala Monsignor Gandini (via XXIV Maggio) Vincenzo Manca, matematico e docente all’Università di Pisa, e Marco Santagata, scrittore, critico letterario, esperto di Dante e Petrarca, partiranno dal Big Bang per arrivare fino a noi. Ne libro non ci sono formule e non si citano scoperte, date e riferimenti storici. Il tentativo dei due autori è ambizioso: trasmettere, con una narrazione semplice, le idee di base sulla vita in forma non “scientificamente confezionata”.

Venerdì 23 marzo, sempre alle ore 21, il brianzolo Davide Trezzi, Dottore di ricerca in Fisica presso l’Università degli Studi di Milano, presenterà “AstroBook”. Attraverso una raccolta di immagini astronomiche riprese da Trezzi a partire dal 2011, il lettore viaggia attraverso lo spazio ed il tempo fino a raggiungere le regioni più lontane del nostro Universo.

L’ultimo appuntamento, venerdì 6 aprile alle ore 21, è una “star” dell’astrofisica, Patrizia Caraveo, direttore dell’Inaf, l’Istituto Nazionale di Astrofisica. Ha collaborato a diverse missioni spaziali internazionali a cominciare dalla missione europea “Cos-B” Attualmente è coinvolta nella missione europea “Integral”, in quelle della Nasa “Swift” e “Fermi” e in quella italiana “Agile”, tutte in orbita e pienamente operative. Caraveo ha condiviso anche vent’anni di ricerche sulla stella Geminga con il marito, Giovanni Bignami, presidente dell’Agenzia spaziale italiana e dell’Istituto nazionale di astrofisica, scomparso improvvisamente la scorsa primavera.

Patrizia Caraveo presenterà l’ultimo libro del marito, “Le rivoluzioni dell’universo” (Giunti) in cui Giovanni Bignami ha unito biologia, genetica e astrofisica, per raccontarci, con parole facili, corpi celesti e spazi cosmici.

“L’ora della scienza” è un’iniziativa del Gac (Gruppo Amici del Cielo) e della libreria Un mondo di libri, con il patrocinio del Comune di Seregno.