27 Settembre 2021 Segnala una notizia
Arcore, inaugurato il nuovo pulmino per il Centro Diurno

Arcore, inaugurato il nuovo pulmino per il Centro Diurno

12 Marzo 2018

Oggi alle 11.00 nel parco all’ingresso di Villa Borromeo è avvenuta la consegna di un nuovo veicolo attrezzato per il trasporto sociale del Comune.

Il vicesindaco ed assessore ai Servizi sociali Valentina del Campo al taglio del nastro: “Siamo molto orgogliosi di inaugurare questo nuovo pulmino per il trasporto degli ospiti del Centro Diurno Integrato L’Arca del comune e ringraziamo la generosità degli sponsor che ci hanno fornito questo mezzo. Gli utenti del centro sono persone anziane parzialmente autosufficienti con difficoltà nelle attività della vita quotidiana”.

Il Sindaco Rosalba Colombo: “non mi stancherò mai di sottolineare il valore aggiunto dei volontari per questo servizio e la loro ricchezza d’animo: si tratta di una impegno continuativo sei giorni su sette, tutto l’anno“.

Questo evento segue la notizia della sostituzione delle gomme tagliate sabato notte ai tre furgoni della associazione del volontariato adibiti al trasporto dei diversamente abili. Un giovane meccanico Lorenzo Belloli e due volontari, Fabrizio Penati e Paolo Garancini, ieri hanno così preparato i mezzi che riprenderanno servizio lunedì senza ritardi.

Scritto da Paola Patrizia Riva

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi