02 Marzo 2021 Segnala una notizia
Monza, Nost in azione tra sequestri di mimose e un episodio violento

Monza, Nost in azione tra sequestri di mimose e un episodio violento

9 Marzo 2018
In occasione della giornata della donna le strade di Monza, come il resto d’Italia, si sono riempite di venditori abusivi mimose. La Polizia Locale del capoluogo brianzolo ha setacciato l’intera città per contrastare il fenomeno.

In particolare il neo formato gruppo del Nost ha sequestrato oltre 300 mazzi di mimosa. Nell’ambito dei controlli sono inoltre state accertate alcune violazioni collegate al Decreto sulla sicurezza urbana, dalle quali è  scaturito un ordine di allontanamento (ODA) a carico di una cittadina rumena per questua molesta in zona Cambiaghi.
 
Sempre in centro gli uomini in divisa sono intervenuti  per bloccare un uomo che stava “malmenando” una ragazza (entrambi cecoslovacchi) provocandole alcune lesioni. La donna non ha voluto sottoporsi a cure mediche ed allo stato attuale non ha presentato querela per lesioni personali.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi