23 Settembre 2019 Segnala una notizia
Camera e Senato, centrodestra spopola nei collegi brianzoli. Gli eletti

Camera e Senato, centrodestra spopola nei collegi brianzoli. Gli eletti

6 Marzo 2018

Camera e Senato parleranno anche in brianzolo. Tutti del centrodestra i candidati eletti nei collegi brianzoli e sono pronti per mettersi a lavoro. La coalizione composta da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Udc ha raccolto la maggior parte dei consensi anche in Brianza, uniformandosi ai risultati lombardi.

Alla Camera sono stati eletti: per Fratelli d’Italia Paola Frassinetti del collegio 04 Seregno (89.132 voti, 49,19%), per Forza Italia il farmacista di Monza  Andrea Mandelli del collegio 05 Monza (64.188 voti, 43,20%), sempre di Forza Italia Valentina Aprea del collegio 06 Gorgonzola (71.965 voti, 41,01%), per la Lega Andrea Crippa del collegio 03 Bollate (68.514 voti, 42,89%), sempre per la Lega Jari Colla del collegio 07 Cinisello Balsamo (54.226 voti, 39,91%), per Forza Italia Luca Squeri del collegio 10 Cologno Monzese (61.581 voti, 39,77%), del Movimento 5 Stelle Davide Triepiedi di Desio collegio plurinominale  Lombardia 1, della Lega Massimiliano Capitanio e Paolo Grimoldi.

“Non posso non ringraziare Matteo Salvini per lo straordinario risultato ottenuto dalla Lega – Salvini Premier. Sono particolarmente orgoglioso del fatto che la Lega Monza e Brianza sia la prima forza politica a Concorezzo e Correzzana, i due Comuni che ho seguito con particolare attenzione” – ha dichiarato Massimiliano Capitanio.

“Si è da poco concluso lo spoglio nel collegio uninominale di Monza per la Camera dei Deputati: con il 43.2% dei consensi i cittadini hanno voluto eleggermi in Parlamento. Per questo desidero ringraziare gli elettori di centrodestra, i responsabili locali della coalizione e i tanti militanti che ci hanno sostenuti.  E’ stata una campagna elettorale intensa, caratterizzata da ascolto e confronto quotidiani. Un dialogo costruttivo che, d’altra parte, non si è mai interrotto da cinque anni a questa parte e che è stato alla base del lavoro che ho svolto in Parlamento per il territorio. Continuerò certamente a impegnarmi con ancora più passione nella consapevolezza che c’è ancora molto da fare. Ripartiamo dalla Brianza” questo il commento di Andrea Mandelli.

“Agli elettori della Martesana e della Brianza, grazie. Ora portiamo le buone pratiche del Governo regionale nel Parlamento nazionale. Continueremo, insieme, a rendere i nostri territori sempre più grandi, grandi, grandi” queste le parole di Valentina Aprea.

Al Senato sono stati eletti: per la Lega Emanuele Pellegrini del collegio Cologno 05 (126.034 voti, 41,18%), per Forza Italia Stefania Craxi  del collegio Monza 06 (142.960 voti, 46,79%), per Forza Italia Paolo Romani del collegio Sesto San Giovanni 07 (134.597 voti, 41,13%), della Lega Massimiliano Romeo collegio uninominale 7 di Sesto San Giovanni, Gianmarco Corbetta del Movimento 5 Stelle.

“Il voto di domenica 4 marzo, che ha registrato una buona affluenza alle urne da parte dei cittadini, premia il centrodestra ed i suoi partiti con un risultato che vede la coalizione collocarsi in prima posizione. Il risultato più che positivo conseguito nel collegio uninominale di Monza e Brianza in cui concorrevo e che sancisce la mia elezione al Senato della Repubblica, è l’espressione di un programma di governo che, specie nelle aree più vive e vitali del paese, è stato apprezzato e compreso. – ha dichiarato Stefania Craxi – Crescita, sviluppo, Europa e sicurezza non sono pertanto parole vuote o ricolme da retorica pre- elettorale, ma rappresentano i temi prioritari dell’agenda istituzionale per i quali intenderò battermi e lavorare, dando voce e rappresentanza alle istanze dei territori. Il mio ringraziamento va pertanto a tutti gli elettori della Brianza, una realtà ricca di eccellenze e di straordinaria importanza per l’export ed il tessuto economico e produttivo italiano”.

“Risultato eccellente, in Brianza siamo la seconda forza politica dopo la Lega e in alcuni comuni siamo la prima, come a Varedo, Brugherio, Roncello, Caponago, Muggiò, Nova Milanese, con il caso eclatante di Limbiate con oltre il 31% di preferenze. Probabilmente abbiamo attratto gli elettori di sinistra, che ci hanno percepiti come unica vera alternativa a Salvini e Berlusconi. Ma credo che stia pagando anche un grande lavoro di presenza costante sul territorio, non solo in campagna elettorale, da parte degli attivisti dei nostri gruppi locali. Un enorme ringraziamento va a loro, oltre naturalmente a tutti i cittadini che hanno riposto fiducia in noi. Non li deluderemo! Ora inizieremo a pensare alle prossime comunali, dove possiamo tenere testa a chiunque” ha commentato Gianmarco Corbetta.

Per il Partito Democratico nel collegio uninominale a Milano, Tommaso Cerno, e otto nel proporzionale: Alfieri, Comincini, Fedeli, Malpezzi, Mirabelli, Misiani, Nannicini, Rampi.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

Il Monza rispetta la tabella segreta: vince 3:0 a Lecco, mercoledì arriva il Siena

Inevitabilmente soddisfatto, a fine partita, mister Cristian Brocchi per la 'quinta sinfonia' suonata dalla sua orchestra. Presente anche Silvio Berlusconi.

Vero Volley Saugella Monza d’argento alla Girl League 2019

Le baby monzesi guidate da Maria Luisa Checchia salgono sul podio della manifestazione per il secondo anno consecutivo. Centenero: "E' stato comunque un successo".

Villasanta, in edicola dal 29 settembre la banconota da zero euro per i 90 anni del Comune

Il costo della banconota da collezione sarà di 3.5 euro.

Consumo di suolo, la Brianza in pole. Lissone tra i peggiori d’Italia

Il consumo di suolo in Italia nel 2018 non si è arrestato, anzi. E la provincia di Monza e Brianza rimane la pecora nera nel nostro paese. Ecco i nuovi dati del rapporto Ispra 2019.

Nuova vittoria per il Seregno: 1-0 in casa contro Brusaporto

Al 37' gol del Seregno: Bertani trasforma il calcio di rigore con freddezza e potenza. La squadra di casa vince 1-0.