Attualità

Lissone, ecco la nuovissima sala di controllo della Polizia Locale

Il Comandante Longobardo ci presenta la nuova e ipertecnologici sala di controllo, con cui la polizia terrà la città sotto controllo.

Il comandante longobardo ci mostra la sala di controllo della polizia locale di lissone

La Polizia Locale di Lissone continua a fare passi da gigante per quanto riguarda la sicurezza dei cittadini. Da qualche settimana è stata infatti inaugurata la nuova sala di controllo in via Gramsci. Lo spazio, riqualificato e reso operativo, completa il rinnovo degli spazi a disposizione degli agenti.

La nuova sala oltre ad essere  un vero e proprio gioiello tecnologico è una rivoluzione per quanto riguarda la sicurezza: le immagini fornite dalle diverse telecamere sparse per la città, sono viste in diretta dagli agenti, che hanno la possibilità di zoomare live laddove siano riscontrate situazioni di emergenza o irregolarità. Inoltre, come nel caso dei vandali di capodanno, il registrato delle telecamere (che ha durata 7 giorni) sarà utile per eventuali indagini e approfondimenti.

Soddisfatto il Comandante Ferdinando Longobardo (video): “Siamo riusciti a rendere più efficiente quello che è il nostro presidio sul territorio. Possiamo controllare in diretta tutta la città mettendo a fuoco le situazioni critiche. Ma non solo, possiamo anche aiutare gli agenti in esterna ad avere una visione totale e completa degli interventi e controllare chi infrange le regole della Ztl in maniera immediata”.

Ma non è tutto:”Vogliamo diventare il luogo dove concentrare tutte le immagini video a controllo della città, anche quelle dei privati cittadini – aggiunge Longobardo -. L’obiettivo, anche attraverso i prossimi appalti, è quello di dare sempre più omogeneità ed efficacia al controllo, quindi poter controllare in maniera digitale i flussi di traffico, i veicoli che entrano in città e di riconoscere i soggetti che stanno compiendo atti illegali” .