24 settembre 2018 Segnala una notizia
Più agonismo e solidarietà, presentata la 7° Reale Mutua Monza-Montevecchia eco Trail

Più agonismo e solidarietà, presentata la 7° Reale Mutua Monza-Montevecchia eco Trail

14 marzo 2018

A cavallo tra gli anni ’80 e gli anni ’90 quello che diventò il campione del Mondo ed Europeo sulla distanza dei 3000 siepi, Francesco Panetta, si allenava nella Valle del Pegorino, uno dei tratti più tecnici della Monza-Montevecchia eco Trail. A rivelarlo proprio lui, monzese d’adozione l’ex siepista e mezzofondista italiano era presente venerdì, 9 marzo al Belvedere della Villa Reale, dove si è svolta la presentazione della 7° edizione della Reale Mutua Monza Montevecchia eco Trail che si correrà il 27 maggio. Lui, il campione, forse la correrà, ma non quest’anno.

La Monza-Montevecchia, detta anche MoMoT, al settimo anno ha deciso di varcare la soglia della maturità agonistica con l’introduzione del cancello orario al 26 km. Un scelta che quest’anno farà selezione tra gli iscritti e poi tra i partecipanti. Domani alle ore sette sul sito di Otc l’apertura delle iscrizioni. Mercoledì 23 maggio l’estrazione dell’ordine di partenza e il giorno successivo la pubblicazione online.

Una gara così bella, anzi “questa cursa l’e béla d’andàa matt!” proprio come ha detto il presidente della Fidal regionale, Gianni Mauri, che desidererebbe diventasse l’anno prossimo il campionato italiano di trail sulla distanza corta. Chissà…

Quest’anno intanto si parte mezz’ora prima del solito. Alle ore 8,30 i cannoni daranno il via alla gara a coppie (maschili, femminili e miste) che si snoda tra quattro parchi della Brianza: quello di Monza, quello della Valle del Lambro, quello dei Colli Briantei e quello di Montevecchia. Prima il verde, poi i guadi e i saliscendi e infine la grande salita verso la piazzetta di Montevecchia, che, dopo il primo tratto lungo l’Autodromo di Monza, è il secondo tratto, che ha una speciale classifica.

Presenti alla conferenza stampa tutte le istituzioni coinvolte nella manifestazione. I sindaci delle due città, Monza, Dario Allevi, e Montevecchia, Franco Carminati, il rieletto consigliere regionale, Fabrizio Sala (qui il suo discorso), il consigliere provinciale, Giacomo Biffi, e l’assessore allo sport del Comune di Monza, Andrea Arbizzoni (qui il suo discorso). Al tavolo dei relatori anche Andrea Dell’Orto, presidente della Società Alpinisti Monzesi, organizzatrice della Monza-Resegone.

“La settima edizione è quella della maturità agonistica per la Reale Mutua Monza-Montevecchia Eco Trail. Il percorso 2018 resta invariato rispetto alla precedente edizione, con la novità dell’introduzione del “CANCELLO ORARIO” al km 26. Con la settima edizione si scopre una Monza-Montevecchia Eco Trail più agonistica che mai. – ha spiegato Andrea Galbiati, il presidente del Monza Marathon Team, società che organizza la manifestazione – Quest’anno si possono iscrivere ben 220 coppie al via, il 10% in più dell’anno scorso.” A ciò si aggiunge il fatto che la gara, lunga circa 33,5 chilometri e con un dislivello complessivo di circa 700 metri, ha un tempo massimo di percorrenza di 4 ore e 15 minuti. Il cronometro sarà giudice implacabile.

La Reale Mutua Monza-Montevecchia Eco Trail non è solo corsa, ma da sempre anche solidarietà. Con questa settima edizione ammonteranno ad oltre 70mila gli euro donati a favore di associazioni e enti del territorio. Quest’anno il ricavato sarà destinato aTikiTaka, progetto di inclusione sociale di persone disabili, e al laboratorio didattico della Cooperativa Lambro.

Arte e sport – L’artista Chiara Cesana è stata scelta dal Monza Marathon Team per personalizzare i pettorali, trasformandoli in oggetti da collezione. Dalla terza edizione continua anche nel 2018 la tradizione di mantenere il connubio tra arte e sport. L’opera che tutti avranno disegnata sui pettorali sarà consegnata alla coppia 1° classificata (classifica generale assoluta).

Confermata la preziosa collaborazione con Reale Mutua, che anche quest’anno è il main Sponsor. Ancora la fianco di MoMoT SAM-Società Alpinisti Monzesi, ARI (Associazione Radioamatori) FISAR Monza e Brianza, e confermata la partnership con il Valtellina Wine Trail, il prestigioso giro tra gli splendidi monti della Valtellina e i suoi vigneti patrimonio Unesco. A ciò si aggiunge la nuova partnership con il circuito Follow Your Passion, organizzatori a Monza della 12 ore notturna di bicicletta presso l’Autodromo di Monza e della Mezza di Monza, manifestazione che vanta un’offerta di distanze dai 10 ai 30 chilometri.

Supercoppa Brianza Podistica e Trofeo Monza Corre – Le squadre che parteciperanno alla MoMoT ed alla Monza Resegone, con uguale formazione (+1componente nel caso della Monza-Resegone), saranno inserite nella speciale classifica denominataSupercoppa Brianza Podistica”. Non solo, i migliori atleti maschili e femminili di Monza, se parteciperanno almeno a tre delle quattro più importanti competizioni della città, la 10 chilometri, la mezza maratona, la Monza Resegone e, naturalmente la Monza-Montevecchia, competeranno anche per il trofeo Monza Corre

Infine, la Reale Mutua Monza Montevecchia è anche social: lanciati gli hastag #realemomot #rumomot!

Foto di Giulia Montani

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Feste, eventi sportivi e culturali ... ecco la nostra selezione di eventi!

Ville Aperte: in arrivo il weekend clou con oltre 100 aperture

Sono già 10.000 le prenotazioni per le prossime date, di cui già 5000 per il week end in arrivo. Ecco come prenotare le visite.

Vimercate, arriva la Notte Medievale con bancarelle e divertenti sfide

Le vie del centro saranno animate da sbandieratori, falconieri, scultori del legno, tour dei misteri, aree ristoro e molto altro ancora.

“Bastarda morte vieni a prendere me”. E Mantovani muore dopo l’amico Massimo Pierro

Fatale lo schianto che è avvenuto giovedì sera alle 20,40 tra Vimercate e Monza. A perdere la vita è stato Paolo Mantovani, di trentasei anni. Pochi gioni fa la morte del suo amico Massimo Pierro. Anche lui vittima della strada.

Limbiate: torna Fattoria in piazza con street food e animazione

Tre giorni con tantissime iniziative per grandi e piccini e tanti animali della fattoria. Scopri il programma.