23 Gennaio 2021 Segnala una notizia
Festa della donna: ecco le iniziative organizzate in Brianza

Festa della donna: ecco le iniziative organizzate in Brianza

7 Marzo 2018

In Brianza, come ogni anno, sono diverse le proposte organizzate per festeggiare la figura femminile. Mimose e eventi “in rosa” per l’8 marzo: anniversario della morte delle operaie della fabbrica newyorkese Cottons.

Arcore

Giovedì 8 marzo alle ore 15.00 e alle ore 21.00 – Cineteatro Nuovo (via San Gregorio 25): film d’essai: “50 primavere” regia di Blandine Lenoir.

Sabato 10 marzo alle ore 17.00 – Scuderie di Villa Borromeo d’Adda (Largo Vela): inaugurazione della mostra di Cristiana Zamboni “Woman After All”, con l’intervento musicale di TwoLate. La mostra proseguirà fino a domenica 18 marzo nei seguenti orari: sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00 – domenica dalle 15.00 alle 19.00. Di seguito il programma completo della mostra.

Lissone

Dall’8 marzo al 13 aprile, otto appuntamenti dedicati al mondo femminile. Incontri, spettacoli, rassegne fotografiche, sport estremi, concerti… Tante proposte differenti proprio per imparare a conoscere, apprezzare e valorizzare la donna in ogni contesto e in ogni momento della vita. Per maggiori informazioni clicca qui.

Muggiò

Giovedì 8 marzo – centro culturale Pier Paolo Pasolini (piazza 9 Novembre): si terrà la mostra “In chiave femminile”, un evento che avrà come oggetto il violino, ovviamente declinato al femminile, e soprattutto l’arte della costruzione di un violino. Per maggiori informazioni clicca qui.

Villasanta

Venerdì 3 marzo alle ore 17.00 – sala espositiva Rosanna Lissoni, Villa Camperio: inaugurazione della mostra-performance “Vuoto delle possibilità” promossa dall’assessorato alla Cultura, ad ingresso liberoSi tratta di un progetto al femminile, un incontro di più artiste di diverse età e sensibilità. Un risultato che si crea in otto giorni e ha una forte componente sperimentale. Le sale espositive partono vuote ma si riempiono durante il cammino che inizia il 3 marzo e si conclude l’11 marzo.
Le opere, sia personali sia a più mani, sono in parte esposte e in parte realizzate sul posto nei giorni dell’esposizione. Le tecniche espressive sono diverse e comprendono anche delle performance. L’evento apre la rassegna dell’Amministrazione comunale “Marzo al femminile”.

Mercoledì 7 marzo alle ore 21.00 – Cineteatro Astrolabio: andrà in scena il film “50 Primavere” di Blandine Lenoir. In occasione della giornata internazionale della donna, questo film commedia propone la storia di una donna che affronta un periodo difficile e lo attraversa per conquistare l’emancipazione. Biglietto a 5 euro (4,50 il ridotto).

Cesano Maderno

Sono tante le iniziative che il Comune di Cesano ha preparato per la Giornata Internazionale della Donna. Mostre, spettacoli, concerti, conferenze, lezioni gratuite di sport e tanto altro ancora… Per maggiori informazioni clicca qui.

Vimercate

Giovedì 8 marzo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 – ospedale di Vimercate: sarà possibile effettuare un’ecografia transvaginale con un consulto ginecologico. Le visite saranno gratuite, si svolgeranno ogni 20 minuti e la prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 039.665499.

Seveso

Giovedì 8 marzo alle ore 19.00 – Centro visite Bosco delle Querce (via Ada Negri 1):  si festeggerà il giorno della donna con “Aperitivo ballabile!” In collaborazione con i dj e i ballerini/e di M’ama Dance Accademy, uno spettacolo di Body Painting e con buffet. L’evento rientra tra le iniziative proposte dall’associazione Amate Nemiche per il mese della donna.

Monza

Giovedì 8 marzo alle ore 18.00 – Villa Reale (viale Brianza 1): nelle prestigiose Sale di Rappresentanza verranno narrate le vicende storiche delle illustri figure femminili che nei secoli sono state “le padrone di casa” della storica dimora. Le protagoniste saranno l’Imperatrice Maria Teresa, l’Arciduchessa Maria Beatrice, la Viceregina Augusta Amalia di Baviera e la Regina Margherita. Durata: 60 minuti. Costo: € 14,50 comprensivo di prevendita, ingresso alle Sale di Rappresentazione e visita tematica.

Sabato 10 marzo dalle ore 15 alle ore 18.30 – Centro Civico San Rocco (via D’Annunzio 35): “Intrecciare fili e relazioni – storie di donne e riscatto sociale”, laboratori e presentazione di progetti di abbigliamento etico e del Commercio Equo e Solidale.

Sabato 10 marzo dalle ore 19 – Arci Scuotivento (via Monte Grappa 4b): “Fiori all’occhiello: donne che hanno preso la vita di petto”, aperitivo musicale al femminile e spettacolo teatrale. Compagnia teatrale La Ventana.

Meda

Sabato 10 marzo alle ore 18.30 – Sala civica “Radio”  (v.lo comunale): “Premio Medadonna 2018”, un riconoscimento a donne straordinarie nella loro quotidianità.

Dalle ore 19.30 alle ore 23.30 – cortile del palazzo comunale & piazza Municipio: “Fresche Fra Le Frasche”, cantano le Donne per le Donne. Un quartetto di ragazze che, per l’occasione della Festa della Donna, reinterpreteranno brani cantati da donne in veste acustica. Consigliato preparare le ugole. Parte del ricavato dello street food sarà devoluto al Movimento per la Vita di Meda. (in caso di maltempo concerto in Sala civica “Radio” e street food in viottolo comunale adiacente). Ingresso libero.

Carnate

Giovedì 8 marzo dalle ore 18.30 – Circolo Arci Mingus Live (via Roma 27): presentazione libro e progetto “Le donne, acqua nel deserto”, incontro con l’autrice Ketty Caraffa. Intervengono: Anita Giuriato, Assessora alla Cultura del Comune di Carnate e Eden Impieri, Unione degli Studenti di Vimercate. A seguire: apericena e musica live dalle ore 21.00, “Blackbird Duo”.

Pagina in continuo aggiornamento

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi