19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Espulso per terrorismo 41enne tunisino: aveva vissuto a Vimercate

Espulso per terrorismo 41enne tunisino: aveva vissuto a Vimercate

6 Marzo 2018

Aveva vissuto a Vimercate, era già stato espulso per terrorismo ma aveva tentato di rientrare in Italia. Un cittadino tunisino di 41 anni è stato espulso dal territorio italiano per ragioni di sicurezza: l’uomo, finito nel mirino delle forze dell’ordine, teneva contatti con un connazionale in Siria e, oltre ad aver esternato sentimenti di odio verso l’Italia, si era detto disponibile a “compiere un gesto eclatante”.

Per tutte queste ragioni, era stato espulso nel 2015, ma il 24 giugno del 2017 è stato bloccato mentre cercava di rientrare illegalmente in Italia passando per la frontiera di Linosa (Agrigento) insieme ad altri migranti. Per fortuna, il 41enne è stato subito individuato e arrestato, dovendo anche scontare una pena per furto aggravato e produzione di sostanze stupefacenti. Uscito dal carcere, l’uomo è stato immediatamente accompagnato al Centro per rimpatri di Torino, dove è stato riportato in Tunisia con un volo decollato dalla frontiera di Palermo diretto ad Hammamet.

Con quella del tunisino, sono ventisei le espulsione avvenute dall’inizio del 2018, 263 i soggetti gravitanti in ambienti dell’estremismo religioso espulsi con accompagnamento nel proprio Paese dal gennaio 2015 ad oggi.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi