22 Giugno 2021 Segnala una notizia
Briosco. Grazie alla fibra, strade colabrodo

Briosco. Grazie alla fibra, strade colabrodo

7 Marzo 2018

Se da una parte abbiamo il beneficio, cioè l’arrivo della fibra. Dall’altro c’è un disagio, cioè strade lasciate in condizioni pessime. Il risultato, insomma, è che pedoni e ciclisti rischiano grosso e le auto che passano di lì a velocità sostenuta potrebbero rappresentare un serio pericolo facendo saltare i ciottoli che si trasformano, in tal caso, in veri e propri proiettili.

Ci troviamo in via Verdi, a Briosco, e a segnalare la situazione dell’asfalto è un cittadino che si è trovato a percorrere quel tratto di strada domenica scorsa, giorno delle elezioni, proprio per recarsi ai seggi: “queste buche possono provocare danni seri alle macchine per non parlare quanto sono pericolose per centauri o ciclisti. Anzi, tutti i sassi attorno diventano proiettili se sparati al passaggio di un mezzo – scrive – Non è il mio scopo puntare il dito verso nessuno, ma si quello di evidenziare che questo è un vero disastro”.

Per installare la fibra, dunque, l’impresa ha fatto degli scavi nel tratto di carreggiata più vicina al marciapiede. La fine lavori però non sono da 10 e Lode: l’asfalto non è per niente in buono stato e le foto scattate dal cittadino che ha segnalato il problema attraverso il web, mettono in evidenza molto bene il dislivello che si è creato tra la strada e la buca che l’impresa ha creato. Per chi si muove in bicicletta, tutto diventa molto complicato e il rischio di cadere e farsi male è tanto.

Il comune di Briosco, però, in questo caso non può fare molto perché l’installazione della fibra è gestita da una compagnia privata, l’operatore telefonico, che sembrerebbe già essere a conoscenza del problema. Non è dato sapere, però, se e quando la strada verrà rimessa a posto.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi