26 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Biassono, inseguito dai Carabinieri abbandona l'auto e scappa

Biassono, inseguito dai Carabinieri abbandona l’auto e scappa

26 Marzo 2018

Inseguimento a Biassono nella notte tra venerdì 23 e domenica 24 marzo: l’autista, vistosi pedinato, ha abbandonato l’auto per fuggire a piedi.

Si tratta di una Suzuki Celerio, rubata nel mese di novembre del 2017 in provincia di Treviso. Dopo averla identificata, i militari della stazione di Biassono si sono gettati all’inseguimento, scoprendo un vero e proprio deposito di merce rubata.

All’interno sono stati trovati una consolle, un lettore Cd e un navigatore per la plancia marca Mercedes, oltre a due gruppi ottici anteriori marca BMW. Assai probabile che si tratti di refurtiva di attività illecita: le forze dell’ordine ora tenteranno di individuare i legittimi proprietari, mentre risulta più difficile l’identificazione dell’autore dei furti, datosi alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi