15 Giugno 2021 Segnala una notizia
Truffavano anziani spacciandosi per carabinieri: arrestati 5 italiani

Truffavano anziani spacciandosi per carabinieri: arrestati 5 italiani

26 Febbraio 2018

Truffavano anziani, spacciandosi per carabinieri o avvocati. Cinque uomini sono finiti in manette nelle prime ore del mattino di lunedì 26 febbraio durante un’operazione condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Milano nelle provincie di Napoli, Parma e, contestualmente, in Spagna.

Il Comando ha infatti dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Milano nei confronti di 5 italiani, originari del napoletano, ritenuti responsabili di truffa aggravata.

La misura giunge a coronamento dell’attività condotta dai militari del Nucleo Investigativo di Milano sulla scorta degli elementi raccolti nell’ambito dell’analisi di numerosi episodi di truffa agli anziani consumati nel capoluogo lombardo, nel corso dei quali sono stati portati via contanti e preziosi per un valore stimato di oltre 200mila euro.

Le truffe sono state tutte messe a segno utilizzando le tecnica della telefonata del finto avvocato e del finto carabiniere, che prospettavano alle vittime il coinvolgimento di un prossimo congiunto in un incidente stradale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi