20 Gennaio 2019 Segnala una notizia
Rimadesio perde contro Vicenza. Al Pala Moretto finisce 68-85 per Tramarossa

Rimadesio perde contro Vicenza. Al Pala Moretto finisce 68-85 per Tramarossa

12 Febbraio 2018

Vicenza passa meritatamente al Pala Moretto al termine di una partita equilibrata per 25’. Nonostante le assenze di Chinellato e Montanari, gli ospiti giocano una gara solida e di grande sostanza, in cui l’esperienza dei leader Corral e Svoboda ha fatto la differenza mentre per Desio l’arma del tiro da 3 è funzionata nel solo secondo periodo (7 triple messe a segno, 3 nei restanti 30’).

Continua a leggere sul sito di Aurora Desio.

Fonte e foto US Pallacanestro Aurora Desio

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Flash mob: a Monza baci contro l’omofobia. La Brianza verso il suo primo Pride

Una manifestazione spontanea, senza megafoni o musica ma con una partecipazione inaspettata.

Monza-Virtus Verona: 1 -0. Brillano subito i nuovi!

I brianzoli, con una rosa stravolta dal mercato, vincono grazie ad un gol di Palazzi al suo esordio in biancorosso

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Falò di Sant'Antonio, spettacoli, mostre... ecco la nostra selezione di eventi!

Monza, lo storico Speedy compie 30 anni. Per festeggiare apre un nuovo locale

Lo storico locale di Monza "Speedy" taglia l'ambito traguardo e festeggia, martedì 22 gennaio, alle ore 19, inaugurando un nuovo locale in via Moncenisio. 

Ospedale Vimercate, il nuovo direttore: “Nuove assunzioni e tagli alle liste d’attesa”

Si chiama Nunzio Del Sorbo e si è insediato il 2 gennaio. Porta all'ASST i suoi quasi 40 anni di carriera, iniziati proprio in città nella vecchia Ussl 60 e assicura: "Parola d'ordine, rilancio"