29 Marzo 2020 Segnala una notizia
Paderno, 53enne picchia la moglie: il figlio chiama il 112 e lo fa arrestare

Paderno, 53enne picchia la moglie: il figlio chiama il 112 e lo fa arrestare

5 Febbraio 2018

“Venite, mio padre sta picchiando la mamma”: questa la chiamata giunta ai carabinieri nella serata di domenica 4 febbraio. Al telefono, un ragazzo di appena 17anni che tentava di salvare la madre dall’ira del padre violento.

Quando i carabinieri della Compagnia di Desio sono arrivati in via Bolivia a Paderno Dugnano, l’uomo era calmo e la situazione sembrava tranquilla. I militari, così, hanno finto di andarsene, ma si sono appostati dietro la porta per sorvegliare la situazione.

E in effetti, le urla sono subito ricominciate, tanto che, rientrando in casa, i militari hanno sorpreso l’uomo con in mano un coltello: le minacce, questa volta, erano dirette a entrambi, madre e figlio, colpevole di aver dato l’allarme.

L’uomo, un 53enne, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus, ANACI: “Attenzione ai condomini, le parti comuni sono a rischio”

I condomini, in piena emergenza Coronavirus, sono un luogo di potenziale contagio. L'allarme di ANACI e il vademecum che ogni palazzo dovrebbe rispettare.

Coronavirus, i contagi nella provincia di Monza e Brianza. Dati in crescita

Cresce il numero dei pazienti positivi al Coronavirus in Brianza. Nell’intera provincia ieri si contavano 1.750 casi.

Cesano Maderno, beccato a fare una grigliata in giardino, insulta i Carabinieri: denunciato

Cesano Maderno: 26enne stanco della clausura imposta dalla quarantena ha organizzato una grigliata nel giardino condominiale. Beccato dai Carabinieri li ha poi insultati sui social. Denunciato per vilipendio All'Arma.

Coronavirus, a Monza e Brianza 2.086 positivi. +138 rispetto a ieri

Nella provincia di Monza e Brianza sale ancora il numero dei contagi: sono 2.086 i pazienti positivi al Covid-19 (+138 rispetto a ieri). Una crescita lenta ma costante.

Coronavirus, in Lombardia positivi in lieve calo. Monza e Brianza + 198

Gli ospedali lombardi iniziano a tirare leggermente il fiato. A dirlo è l'assessore di Regione Lombardia al Welfare, Giulio Gallera.