19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, l'Archivio storico cerca casa: a giugno lascerà via Annoni

Monza, l’Archivio storico cerca casa: a giugno lascerà via Annoni

15 Febbraio 2018

Raccoglie i documenti più importanti della storia di Monza, ma da oltre quindici anni viene custodito in una sede provvisoria, per di più a forte rischio di esondazione. L’archivio storico del Comune di Monza si trova attualmente in uno scantinato di via Annoni, sotto a quelli che una volta erano gli uffici amministrativi dedicati ad ambiente ed ecologia.

Questa situazione provvisoria e precaria non dovrebbe però durare  ancora molto. Il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici, Simone Villa, ha infatti annunciato di avere dato via libera alle operazioni per il trasloco in una nuova sede.

L’archivio storico del Comune di Monza rappresenta un vero e proprio patrimonio documentale di valore inestimabile. E’ composto quasi sei mila documenti e i 1700 registri che raccontano la storia della città dal XIV secolo al Secondo dopoguerra. Raccoglie documenti di grande rilievo come la legge istitutiva del Parco con firma autografa di Napoleone o l’atto con cui il re Vittorio Emanuele istituì la centralissima via Italia.

Tuttavia, si trova in una condizione di criticità, sia per la provvisorietà della sede che fra l’altro costringe l’amministrazione e pagare un affitto annuale, sia per la vicinanza del luogo al Lambro, tanto che l’Archivio è stato vittima di allagamenti in entrambi le alluvioni del 2002 e del 2014. La precedente amministrazione di centro sinistra aveva pensato di sfruttare la caserma San Paolo, da anni al centro di un progetto di recupero per essere trasformata in una nuova e moderna biblioteca.

Tuttavia, almeno per il momento, l’idea sembra essere stata accantonata. Il vice sindaco, alle prese con una profonda opera di spending review, non ha intenzione di prolungare l’affitto dell’attuale sede e sebbene non sia stato ancora individuato ufficialmente un luogo alternativo, a giugno partirà il trasloco. Sul tavolo ci sono due opzioni.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi