23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, Comune e Sangalli ai ferri corti: l’azienda ha citato in giudizio l’amministrazione

Monza, Comune e Sangalli ai ferri corti: l’azienda ha citato in giudizio l’amministrazione

22 Febbraio 2018

La querelle legale fra Comune di Monza e Sangalli Srl si arricchisce di un nuovo capitolo. L’azienda titolare della raccolta rifiuti in città, coinvolta nel 2012 nell’inchiesta per corruzione Clean City, ha infatti trascinato l’amministrazione comunale in Tribunale per chiedere il riconoscimento di oltre due milioni e mezzo di euro fra interessi e trattenute.

Per l’amministrazione, già alle prese con diverse cause legali, alcune delle quali anche molto complicate, si tratta di un colpo molto duro al quale ha deciso di rispondere costituendosi in giudizio e annunciando a sua volta una richiesta di risarcimento danni.

Quello delle cause legali è un problema molto serio per l’amministrazione, tanto che il sindaco, Dario Allevi, ha anche deciso di nominare un assessore ad hoc. E non un assessore qualunque, ma l’ex presidente de Tribunale di Monza, Anna Maria di Oreste, cui è stata affidata la delega agli Affari legali.

Comune e Sangalli avevano raggiunto un accordo extra giudiziale grazie al quale erano stati versati sei milioni di euro nelle casse pubbliche, in cambio del prolungamento di un anno del contratto. Tuttavia, questa intesa raggiunta sotto l’amministrazione Scanagatti non sembra essere stata sufficiente a evitare nuovi guai legali.

L’amministratore straordinario dell’azienda ha infatti promosso un giudizio legale per chiedere il riconoscimento di 2,6 milioni di euro per interessi di mora su servizi svolti fra il 2013 e il 2017 e per trattenute nei pagamenti giudicate non corrette. Il Comune dal canto suo ha deciso di affidare a un avvocato esterno il compito di impostare la strategia difensiva, che sembra essere improntata all’attacco. La giunta ha infatti deciso di chiedere all’azienda Sangalli il risarcimento danni.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi