21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Lissone MTB: il 2018 inizia con quattro podi

Lissone MTB: il 2018 inizia con quattro podi

20 Febbraio 2018

Sabato 17 febbraio apertura dell’attività giovanile con la gara indoor di Parma svoltasi all’interno dell’area esposizione Fiere di Parma. Specialità mountain bike con il cross country eliminator dove gli atleti si sfidano in batterie di 4 atleti e passaggio al turno successivo dei primi 2 con finale unica per decretare il vincitore.

Andrea Cenni, Esordiente 2° anno (14 anni), dopo essersi qualificato primo nella prova a cronometro individuale per entrare nelle batterie successive, ha vinto di volta in volta le singole manche per ottenere la vittoria finale con un buon margine sugli avversari.

Domenica 18 trasferta in Liguria con la novità nel calendario nazionale della “Granfondo di Portofino” con partenza ed arrivo dalla omonima località genovese su un percorso di 32 km. attraverso i territori dei comuni di Santa Margherita Ligure, Portofino, Rapallo e Camogli. Medaglia d’argento per il Master 2 (35-39 anni) Riccardo Rizzi che ha dovuto faticare non poco visto il tracciato altamente impegnativo reso quasi impraticabile per le forti piogge cadute nella notte.

“22° Rally dell’Adda” da Suisio (BG) con la medaglia d’argento di Mattia Finazzi nella categoria Junior (17-18 anni). Nella categoria Senior 1 (30-34 anni), 20° posto di Gabriele Ponzoni. Ancora un argento per il Senior 2 (35-39 anni), Alessio Curnis. Gianluca Sbarra si è classificato 20° nei Gentleman 1 (50-54 anni).

Fonte: Lissone Mtb

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi