19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Limbiate, in camera una serra per coltivare marijuana: arrestato 21enne

Limbiate, in camera una serra per coltivare marijuana: arrestato 21enne

10 Febbraio 2018

Aveva allestito una vera e propria serra domestica per la produzione di marijuana. Le “piantine” erano al sicuro nell’armadio della sua camera, all’interno del quale aveva allestito un puntiglioso sistema fatto di ventilatore e lampada UV.

È finito in manette nella serata di venerdì 9 febbraio un 21enne ucraino noto col nome di “Dima”, residente a Limbiate nel quartiere Mulino.

Il giovane, celibe e nullafacente, già noto alle forze dell’ordine per estorsione e furto, aveva recentemente attirato l’attenzione dei residenti con comportamenti sospetti. I militari della stazione di Limbiate lo teneva sotto controllo da un po’ di tempo, fino alla serata di venerdì, quando l’hanno visto a piedi nei pressi della propria abitazione mentre stava consegnando un involucro ad un altro giovane. Dima, vistosi scoperto, ha subito tentato la fuga, dirigendosi verso la propria abitazione; ma giunto a casa ha trovato ad aspettarlo proprio i carabinieri, che l’hanno braccato mentre tentava di imboccare l’ascensore per fuggire definitivamente.

Nel corso della perquisizione domiciliare i militari hanno scoperto un vero e proprio sistema di produzione di droga, con meccanismo per far germogliare ed essiccare la sostanza stupefacente. In casa sono stati trovati anche diversi strumenti per confezionare dosi per lo spaccio. In totale sono stati recuperati e sequestrati 170 grammi di “Cannabis”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi