20 Giugno 2021 Segnala una notizia
Gruppo AEB-Gelsia: chiarezza sulle indagini della Procura

Gruppo AEB-Gelsia: chiarezza sulle indagini della Procura

9 Febbraio 2018

In relazione alle notizie di recente apparse sulla stampa, aventi ad oggetto il presunto coinvolgimento di rappresentanti del Gruppo AEB-Gelsia nell’ambito di indagini condotte dalla Procura della Repubblica di Monza, si intende chiarire quanto segue.

Si comunica, in primo luogo, che i Presidenti di AEB, Gelsia e Gelsia Ambiente, in attesa di comprendere l’esatta natura delle contestazioni a loro rivolte, hanno deciso di rassegnare le dimissioni dalla carica.
Il Gruppo vuole ringraziare i Presidenti dimissionari per la professionalità e l’impegno dimostrati nel corso del loro mandato.
Da parte sua, il Gruppo – sottolineando che, allo stato, le presunte imputazioni debbono essere considerate come mere ipotesi giornalistiche – assicura la più ampia collaborazione all’Autorità Giudiziaria al fine di chiarire qualsiasi situazione abbia comportato la necessità di verifiche e accertamenti.

In merito, inoltre, ai chiarimenti richiesti dalla Corte dei Corti all’Amministrazione Comunale di Seregno, le società del Gruppo confermano di aver dato al Comune la massima disponibilità e supporto al fine di consentire allo stesso di rispondere in modo puntuale alle richieste pervenute.

Si ribadisce, infine, che il Gruppo AEB-Gelsia ha sempre operato nel pieno rispetto di tutte le norme vigenti, adottando procedure finalizzate ad assicurare la massima efficienza e trasparenza in ogni attività e, pertanto, ha dato incarico ad un legale di tutelare in tutte le sedi opportune la propria immagine.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi