22 maggio 2018 Segnala una notizia
Desio, tragedia sui binari. Treno merci travolge un uomo

Desio, tragedia sui binari. Treno merci travolge un uomo

13 febbraio 2018

Mattinata da incubo per la circolazione ferroviaria in Brianza. Un uomo, le cui generalità al momento non sono state rese note, è stato travolto sui binari presso la stazione di Desio da un treno merci. Il terribile incidente è avvenuto alle ore 10.30 circa.

Immediato sul posto l’intervento del 118, con una ambulanza e una automedica. Invano ogni tentativo di salvargli la vita, l’uomo è deceduto sui binari in seguito al forte impatto. La dinamica di quanto accaduto è ora al vaglio dei carabinieri di Desio, spetterà agli uomini dell’Arma capire se si è trattato di un gesto disperato o di una tragica fatalità.

Inevitabili i disagi alla circolazione ferroviaria: “A causa dell’investimento di una persona, avvenuto nei pressi della stazione di Desio, e il conseguente intervento da parte delle Autorità competenti, i treni potranno subire ritardi di circa 120 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni. Prestare attenzione ai monitor e agli annunci in stazione” questo il messaggio diffuso da Trenord.

Le linee interessate da ritardi e variazioni sono: Saronno-Seregno-Milano-Albairate, Chiasso-Como-Monza-Milano.

Sempre questa mattina, a causa di un guasto tecnico a Milano Porta Garibaldi, diversi treni sono stati soppressi.  

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

Finanza maxi operazione: in carcere l’imprenditore Malaspina e l’ex magistrato Perillo

Scoperte dalla GDF fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di circa 95 milioni di euro, con distrazioni patrimoniali per un valore di 234 milioni di euro.

Guardia di Finanza, tangenti e riciclaggio: 21 arrestati (anche un noto imprenditore)

Arrestato Giuseppe Malaspina accusato di aver emesso fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di circa 95 milioni di euro.

Monza, 15enne accoltellata all’addome al Parco: non è in pericolo di vita

La vicenda si è consumata nel pomeriggio di domenica 20 maggio. Alcuni passanti hanno soccorso l'adolescente dando l'allarme. Indagini in corso

Monza, fermato il topo d’auto di via Mosè Bianchi

Inoltre il topo d'auto è stato denunciato per ricettazione, essendo stato trovato in possesso di una bici della Società  "Bike Sharing OFO" di Milano.

“Sistema Malaspina”, pronto a distruggere le prove con una ruspa

Un meccanismo intricato, fatto di fatture per operazioni inesistenti, scritture private, verbali, documentazioni e perizie, tutto finto e quasi fatto sparire