25 Giugno 2021 Segnala una notizia
Concorezzo, lavori (e disagi) in corso per la nuova rotonda all'ex Frette

Concorezzo, lavori (e disagi) in corso per la nuova rotonda all’ex Frette

20 Febbraio 2018

Lavori in corso sulla strada Provinciale Monza-Trezzo per la creazione della nuova rotonda a servizio dell’area ex Frette. Da un paio di settimane, all’incrocio con via Vittorio Veneto, è iniziato l’intervento per realizzare la nuova viabilità della zona. L’opera, che dovrebbe riorganizzare l’entrata e l’uscita delle auto nel quartiere Milanino, viene realizzata a carico del privato tra le opere di urbanizzazione legate alla riqualificazione della ex Frette.

Inevitabili le proteste e lamentele da parte delle centinaia di pendolari che ogni giorno percorrono quel tratto di strada, ma dall’amministrazione comunale assicurano che i cantieri saranno ultimati nel più breve tempo possibile. Il progetto prevede di sfruttare l’area ex Frette per realizzare nuove palazzine a uso residenziale e nuovi spazi commerciali che saranno occupati in parte da un McDrive di McDonald e in parte dal discount tedesco Aldi.

Nel frattempo, il sindaco di Concorezzo, Riccardo Borgonovo, ha assicurato che il progetto di installare le famose pedane in grado di creare energia dalle frenate delle auto non è affatto tramontato, ma sta solo aspettando il via libera da Roma. Il nome della pedana, presentata nel 2016, è Lybra. L’invenzione, autorizzata dal ministero dei Trasporti per la sperimentazione su strada pubblica, consiste in un manto di gomma sotto al quale c’è una speciale pedana.

Quando un veicolo arriva viene rallentato e cede parte della sua energia cinetica che un sistema di dinamo trasforma in elettricità accumulata da un pannello simile a quelli fotovoltaici, anche se la pedana è a tutti gli effetti un sistema frenante. “Il progetto è oramai a un passo dalla conclusione – ha spiegato il primo cittadino -. L’azienda installerà le pedane non appena avrà ricevuto il nulla osta da parte del ministero dei Trasporti. Credo sia una questione di poco tempo. Le pedane non saranno però installare dove avevano previsto inizialmente, ma saranno spostate di poco oltre la rotonda che si trova all’incrocio con via Brodolini verso Monza”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi