27 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Cesano si tinge di rosa per la Giornata Internazionale della Donna

Cesano si tinge di rosa per la Giornata Internazionale della Donna

27 Febbraio 2018

“In occasione della Giornata Internazionale della Donna, Cesano si colora simbolicamente di rosa per testimoniare il proprio impegno nel ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne e, nello stesso tempo, per stigmatizzare le discriminazioni e le violenze di genere che si consumano nei loro confronti”.

E’ con queste parole che l’Assessore alla Cultura introduce le iniziative allestite dal suo assessorato, per conto dell’Amministrazione Comunale, in occasione dell’8 marzo, data assunta a simbolo per ricordare i fattori discriminatori che ancora oggi riguardano le donne anche nella nostra società a livello professionale, familiare e sociale.

Le Associazioni e le realtà coinvolte

Il significato che Cesano vuole dare alla Giornata Internazionale della Donna si traduce in una serie di iniziative e appuntamenti realizzati in collaborazione con la Biblioteca Civica Vincenzo Pappalettera, la Civica Accademia Musicale Sperimentale Ricordi Music School, le Associazioni Se Non Ora Quando?, Donnerivoli, Amici dell’Ecuador, Società di Danza Milanese e con InSport, la società  che gestisce l’impianto natatorio del Centro Sportivo Mario Vaghi.

Il calendario delle iniziative

Gli eventi prendono avvio già sabato 24 febbraio con  due mostre e col banchetto del book crossing a Palazzo, per poi proseguire con una conferenza letteraria a tema, uno spettacolo teatrale all’Auditorium Disarò, una serie di visite speciali a Palazzo Arese Borromeo e  con le  offerte sportive presso l’impianto di via Po.

Manifestazioni che convergono, a livello simbolico, nella giornata di giovedì 8 marzo quando, a Palazzo Arese Borromeo, avrà luogo il clou degli eventi con la serata alla quale sono invitate in particolare tutte le donne.

“Il nostro impegno – ha concluso l’Assessore – è quello di non stancarci mai di proporre percorsi di riflessione e di presa di coscienza sul tema della diseguaglianza di genere, per  arrivare a costruire una società dove chiunque abbia pari dignità e opportunità“.

Le mostre di palazzo Arese Borromeo

Quando: sabato 24 e domenica 25 Febbraio, 3 e 4 marzo e 10 e 11 marzo, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00
Dove: spazi espositivi di Palazzo Arese Borromeo
Inaugurazione sabato 24 ore 16.00 in Sala Aurora

Temi  mostre:  

Guerriere Della Luce. Insieme si crea. E si rinasce. 
Esposizione di opere realizzate da Miriam Staltari in collaborazione con le pazienti del reparto di Oncologia Medica del Presidio Ospedaliero di Saronno.

Come Sorelle
Opere composte da Anna Bellù e Elisabetta Orsenigo: Betty-Bellù due artiste, ma una sola anima. Le loro “donne-sorelle” parlano di sogni, di cadute e di libertà. Sempre in bilico tra una scelta e l’altra, tra restare o volare via, rimanere aggrappate alla riva o tuffarsi nel vuoto.
A cura dell’Associazione “Se non ora quando?” Comitato Cesano Maderno in collaborazione con l’Associazione “Donnerivoli”

Libri

Quando: sabato 24 e domenica 25 Febbraio, 3 e 4 marzo e 10 e 11 marzo, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.30
Dove: cortile d’Onore di Palazzo Arese Borromeo
Cosa: Banchetto Book Crossing: prendi liberamente un libro, leggilo e lascialo dove un altro possa prenderlo.
A cura dell’Associazione “Se non ora quando?” Comitato Cesano Maderno

Quando: giovedì 1 Marzo ore 21.00
Dove: Sala Aurora di Palazzo Arese Borromeo
Conferenza “Non solo Artemisia: artiste dal XV secolo a Napoleone”
Simposio di carattere storico-artistico tenuta da prof. Fiorenzo Baini. A cura della Biblioteca Civica “Vincenzo Pappalettera”

Giovedì 8 marzo a Palazzo Arese Borromeo

Programma:

Ore 19.00, in Sala Aurora, saluto del Sindaco e dell’Assessore alla Cultura Silvia Boldrini e presentazione del progetto “Guerriere della luce” a cura di Miriam Staltari

Dalle ore 19.30 alle ore 21.00
Aperitivo in Rosa (Ingresso con prenotazione obbligatoria tel. 333. 6497022)

Ore 21.00, Sala Aurora,
Le Donne nel Jazz – Concerto di Marcella Malacrida e Antonio Vivenzio. A cura della CAMS Ricordi Music School

Ore 21.00, Sala dei Fasti Romani
Risorgimento in Rosa. Madri, mogli e sorelle d’Italia – Breve visita speciale e presentazione del corso di danza ottocentesca. A cura dell’Associazione Culturale Società di Danza Milanese

Sport e benessere al Centro Sportivo Mario Vaghi

Il giorno 8 marzo, tutte le donne potranno accedere gratuitamente alle lezioni di acqua fitness delle ore 19.00 e delle ore 19.45. Per informazioni e prenotazioni: 0362 540278

Spettacoli

Quando: sabato 10 marzo ore 21.00
Dove: Auditorium “Paolo e Davide Disarò”
Spettacolo “La Banda Doucement in: Tante storie…in poco tempo”
Rappresentazione del Gruppo Teatrale “Ibuka Amizero”, regia di Matteo Destro.
A cura dell’Associazione “Amici dell’Ecuador”
Ingresso gratuito

Visite speciali a Palazzo Arese Borromeo per le donne

Sabato 10 e Domenica 11 Marzo, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00
Palazzo Arese Borromeo
Ingresso speciale per tutte le donne  a 1 euro

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi