16 Ottobre 2019 Segnala una notizia
Gelsia Ambiente aderisce all'associazione forestale italiana

Gelsia Ambiente aderisce all’associazione forestale italiana

2 Febbraio 2018

Un patto programmatico sulla base di un intento comune: la tutela dell’Ambiente.

Questo l’obiettivo che Gelsia Ambiente, società del Gruppo AEB-Gelsia, una delle prime multiutility in Lombardia per fatturato e clienti serviti, si è posta con l’adesione all’Associazione Forestale Italiana (AFI), ente morale creato nel 1948 che, in oltre mezzo secolo di attività, ha contribuito in maniera incisiva a far conoscere ed amare gli alberi ed il legno, mettendone in risalto gli insostituibili valori per l’equilibrio ambientale e lo sviluppo economico del nostro Paese.

L’Associazione si impegna a diffondere il ruolo delle foreste quale fattore di sviluppo ed elemento di tutela del territorio, individuando nella gestione attiva e sostenibile del patrimonio forestale lo strumento principale per valorizzare le potenzialità del bosco come “risorsa” economica, socio-culturale e ambientale di tutela del territorio e di sviluppo locale.

“Abbiamo grandi aspettative – commenta il Presidente di Gelsia Ambiente Massimo Borgato – il green rappresenta un asset strategico per una utility territoriale come la nostra già capace di distinguersi per l’impegno nella transizione verso un’economia circolare. Il nostro Gruppo è erede dell’esperienza e della storia delle aziende municipali che fin dai primi anni del 1900 hanno fornito i principali servizi pubblici ai cittadini della Brianza, e oggi è fra i primi trenta operatori nazionali. Con questo accordo confermiamo la nostra forte vocazione alla responsabilità sociale delle imprese, in un’ottica di integrazione che permetterà all’azienda di sviluppare ulteriormente il nostro business e crescere nel mercato dei servizi ambientali, che in Italia significa innovazione, ricerca e qualità, rafforzando sempre di più il servizio rivolti ai cittadini”.

Un’adesione che trova la soddisfazione di Andrea Negri, Presidente AFI: “L’attenzione a pratiche ambientali sostenibili combinato all’utilizzo di tecnologie evolute sono fondamentali per lo sviluppo di buone pratiche, prima fra tutte le attività di riciclo dei rifiuti urbani: l’auspicio è che accordi di questo tipo possano dare un contributo rilevante alle città del futuro, rendendole sempre più green”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Monza, 84enne alla guida con patente e assicurazione scaduta si perde e finisce in un fossato

Per l'anziano è scattata la multa, il ritiro della patente e il sequestro dell'auto.

Monza, bufera sulla Ztl in via Bergamo. Arena: “Tolta per una questione di sicurezza”

Il provvedimento, adottato nella via della movida monzese, fa riferimento al periodo estivo, quando il via vai di monzesi e non solo è più inteso. 

Ottobre mese della prevenzione: Monza si tinge di rosa con Synlab CAMLei

Dal 28 ottobre, una settimana dedicata alla salute della donna, con un programma fitto di convegni e open day

Strisce blu: a Lissone Fratelli d’Italia lancia una raccolta firme contro il pass sosta

Nel comune di Lissone polemiche per il nuovo pass sosta. Fratelli d'Italia: "siamo dalla parte dei cittadini". Da domani il modulo per aderire alla raccolta firme.

Sagra nella zucca: a Mezzago la festa del tortello e dei sapori autunnali

Tre giorni di buon cibo, corsi di cucina, scambio di semi, mercatini agricoli, laboratori e giochi per più piccini.