19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Arcore,  protesta per via Monte Grappa colabrodo. Striscione "Transitabile con fuoristrada"

Arcore, protesta per via Monte Grappa colabrodo. Striscione “Transitabile con fuoristrada”

1 Febbraio 2018

Via transitabile con fuoristrada“. Poche parole ma che richiamano l’attenzione sulla situazione pessima in cui versa il manto stradale di via Monte Grappa ad Arcore. La frase è apparsa su uno striscione appeso da ignoti durante la notte del 31 gennaio.

La via corre lunga e stretta e attraversa il centro del Paese, una pista che sta mettendo a dura prova automobilisti e ciclisti. La pavimentazione storica in mattonelle di porfido è ormai piena di buche, crepe, solchi, cubetti sconnessi e tombini sporgenti. Percorrerla è diventata ormai una corsa a ostacoli fra rattoppi, avvallamenti e anche qualche pericolo per i pedoni.

I residenti da tempo lamentano la situazione. E qualcuno ha pensato bene di richiamare l’attenzione dell’amministrazione con uno striscione dai toni ironici. Fra l’altro non è solo una questione di sicurezza, quello che evidenziano gli abitanti è anche la rumorosità che provoca il manto stradale dissestato quando è percorso dalle auto. Non aiuta di certo il fatto che la strada stretta è costeggiata in quasi tutta la sua lunghezza da alti muri di abitazioni e ville, che fanno risuonare ancora di più il passaggio dei veicoli.

Pronta la replica da parte dell’amministrazione: “Conosciamo molto bene la situazione di via Monte Grappa, sappiamo che c’è bisogno di rifarla  – spiega Fausto Perego, assessore ai Lavori Pubblici -. In questi giorni ci sono ben 3 cantieri aperti in città (Via Gilera, via Trento e via Umbria) e poi è in arrivo quello di Cesare Battisti, non possiamo aprirne uno nuovo, sarebbe irresponsabile, significherebbe bloccare buona parte della viabilità della città”

Quindi resterà ancora così la via? “No, abbiamo già previsto dei lavori che in realtà sono già pronti, ma non si tratta solo del manto stradale, c’è la necessità di rifare anche le fogne e tutti i sotto servizi annessi. Entro quest’estate prevediamo degli asfalti provvisori per sistemare fogne e sottoservizi, poi il prossimo anno faremo una nuova pavimentazione”.

Articolo aggiornato con la replica dell’amministrazione alle ore 9 del 2 febbraio.

 

 

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi