12 Maggio 2021 Segnala una notizia
Tutti pazzi per il calcio a 5: Brianzatornei fa il boom di iscrizioni!

Tutti pazzi per il calcio a 5: Brianzatornei fa il boom di iscrizioni!

13 Febbraio 2018

In un Italia che ha incoronato il calcio come sport nazionale, quasi tutti i ragazzi, sin da piccoli, sognano di arrivare a giocare in Serie A. Sono infatti milioni i ragazzi e gli adulti che giocano, sino a che l’età glielo consente, al calcio tradizionale: quello disputato su erba, undici giocatori contro undici. Ma, nel contesto quasi monopolistico del calcio “vero”, si è da anni inserita una realtà in continua crescita: il calcio amatoriale a 5 e a 7 giocatori. Sebbene i più pensino che questo fenomeno sia puramente di nicchia, praticato da pochi e solo occasionalmente, sono in realtà molti gli amatori che scelgono di disputare campionati invernali e tornei estivi mettendosi in gioco pur senza rientrare nell’agonismo.

Soltanto per quest’anno si stimano nella provincia di Monza e Brianza oltre 20 campionati invernali di calcio a 5 amatoriale. In un simile contesto si inserisce Brianzatornei, Associazione Sportiva Dilettantistica che dal 2012 organizza e promuove tornei di calcio e calcetto amatoriali nella provincia di Monza e della Brianza, che – unitamente ad eventi legati al altre discipline sportive – permettono ad appassionati di ogni età di sfogare tutta la loro passione per il pallone.

” L’idea di un’associazione il cui scopo fosse quello di far divertire adulti e ragazzi proponendo tornei amatoriali, ma pur sempre dotati di una certa “serietà”, è stato il punto di partenza per iniziare questa bella avventura” afferma Tommaso Samiolo, vicepresidente di Brianza Tornei, che prosegue: ” il nostro scopo è quello di offrire un’opportunità in più a tutti coloro che desiderano giocare a calcio divertendosi, mantenendosi in forma e trascorrendo del tempo con gli amici. A renderci orgogliosi del nostro operato è che gli atleti che disputano i nostri tornei e campionati hanno un’età che va dai 18 ad oltre 40 anni: il nostro intento è proprio questo: aprire a tutti la via del divertimento, nel rispetto degli altri.”

La risposta del pubblico è stata più che positiva anche per quest’anno: per la stagione invernale Brianzatornei vanta tre campionati amatoriali (due di calcio a 5 e uno di calcio a 7 ) per un totale di 36 squadre e più di 200 atleti tesserati.

“Proprio per promuovere sano agonismo tra tutti i partecipanti i premi in palio per tutti i nostri eventi non sono mai in denaro anzi, a coloro che vincono una manifestazione, è riservato un pass per le finali nazionali di Cesena organizzate dal circuito 24H. E’ proprio questo uno dei nostri punti di forza: offrire, a coronamento della vittoria di un torneo, la possibilità di prendere parte ad un evento di scala nazionale, nel quale di si affrontano le migliori squadre amatoriali italiane, in una giornata di festa che stimola e promuove ulteriormente lo sport e il divertimento” continua Samiolo.

Una stagione invernale, dunque, ricca di successi, che si concluderà poco dopo Pasqua, per lasciare spazio ad un estate ancor più ricca di eventi e iniziative, che si aprirà con la tradizionale 12 Ore dei Lavoratori (in programma per il 1° maggio presso lo Sporting Club di Desio ): un torneo ” tutto in un giorno ” nel quale più di venti squadre si sfideranno dalla mattina alla sera per raggiungere la vittoria finale.

“Quello del primo maggio è un torneo che abbiamo a cuore, che organizziamo sin dal nostro primo anno di attività ed al quale il pubblico ha sempre risposto con molto entusiasmo” afferma ancora Samiolo. “Come già abbiamo sottolineato, ci piace pensare di offrire un’alternativa in più per trascorrere una giornata di festa con gli amici.  Con lo stesso scopo hanno preso vita nel corso degli anni anche la Matzumoto Cup (torneo di calcio a 5 che si disputa tra Desio e Monza ), e l’ Agorà Café (calcio a 7, Nova Milanese).”

Ma non c’è solo il calcio nel mondo di Brianzatornei: l’associazione, ormai da più di tre anni, si è lanciata anche nell’organizzazione di tornei di beach volley e sta anche sperimentando una nuova frontiera, quella del FootVolley, uno sport a metà tra la pallavolo e il calcio, nel quale, in coppia, i partecipanti si sfidano, su un campo da beach volley, a spedire – rigorosamente con i piedi – il pallone oltre la rete divisoria, senza mai farlo cadere.

“Sperimentare nuove forme di sport è un altro dei nostri “divertimenti”: alle volte ci lanciamo in nuove avventure, lasciandoci travolgere dall’entusiasmo e scoprendo, insieme ai nostri tesserati, le meraviglie di nuove discipline”.

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi