16 Giugno 2021 Segnala una notizia
Tragica Epifania: muore ventenne sulla Milano-Meda

Tragica Epifania: muore ventenne sulla Milano-Meda

7 Gennaio 2018

Traffico in tilt per più di un’ora questa notte sulla SS35 nel tratto tra Meda e Lentate a causa di un gravissimo incidente che ha coinvolto quattro giovanissimi. L’epilogo è di quelli che non si vorrebbero mai scrivere: uno di loro, una ragazza di circa vent’anni non ce l’ha fatta e, secondo le prime ricostruzioni, sembrerebbe essere morta sul colpo a seguito del violento impatto.

LA DINAMICA DELL’INCIDENTE

Sul posto sono intervenuti immediatamente la Polizia Stradale, diverse ambulanze e l’Avis di Meda. Una corsa contro il tempo che però non è servita a salvare la ragazza. È ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente ma sembra da escludersi l’ipotesi di un tamponamento. Secondo quanto ricostruito nelle ultime ore da alcuni testimoni oculari, pare che l’auto su cui viaggiava la vittima, sia andata a sbattere violentemente contro il guard-rail, forse a causa del manto stradale bagnato dalla pioggia. La giovane donna, a seguito dell’impatto, è stata sbalzata fuori dall’ abitacolo morendo sul colpo.  Chi, sfortunatamente, ha assistito alla tragedia parla di “ammassi di lamiera, auto irriconoscibile” a testimoniare la violenza dello schianto: la macchina protagonista di questo incidente, risulta essere una C1 o una Yaris di colore rosso. Coinvolta anche un’altra auto, nera, che pare viaggiasse proprio dietro la vettura della ragazza: il giovane conducente, vista la scena, pare abbia avuto la prontezza di posizionare l auto di traverso per bloccare il traffico.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi