12 Giugno 2021 Segnala una notizia
Serie D: finisce 1-1 tra Folgore Caratese e Caronnese

Serie D: finisce 1-1 tra Folgore Caratese e Caronnese

22 Gennaio 2018

Finisce 1-1 l’attesissima sfida del “XXV Aprile” di Carate Brianza, tra Folgore Caratese e Caronnese, il clou della 23^ giornata del girone A, in serie D. Risultato sostanzialmente giusto che permette ai padroni di casa di fare un passo in avanti in classifica in chiave play off e agli ospiti di rimanere nella scia della capolista Gozzano. Per la Caronnese si tratta del terzo 1-1 consecutivo, mentre due punti in tre partite per gli azzurri.
Mister Siciliano sceglie il 4-3-1-2, in avanti recupera Peluso, mentre Carbonaro fa il trequartista. Risponde mister Monza con il 4-4-2 e lancia dal primo minuto il neo-acquisto Fall in attacco. Gara caratterizzata dal forte vento. Dirige Repace da Perugia.

LA PARTITA. Parte subito forte la Caronnese al secondo minuto con una punizione velenosa di D’Aniello dal limite dell’area di rigore, palla alta sulla traversa. Un giro di lancette e bordata di Carbonaro dai 20 metri che mette i brividi a Gionta. Si fa vedere anche Puccio, conclusione parata da Rainero. Al 19′ guizzo di Peluso, palla al centro dell’area di rigore e spizzata di testa di Gambino che termina a fondo campo. Al 30′ destro di Villanova che esalta i riflessi di Rainero. Al 33′ grande giocata di Carbonaro con la sfera di gioco che finisce vicina al palo. Ancora il numero 7 della Folgore Caratese che inquadra la porta dai 25 metri, ma da applausi è anche l’intervento di Gionta che smanaccia la palla. La Caronnese è vivace e al 36′ Fall si divora il gol del vantaggio, sbagliando da distanza ravvicinata il colpo di testa. In evidenza, poi Rivaldinho. Semina panico nella difesa della Caronnese, ma la sua conclusione non centra lo specchio della porta. Al 44′ Fall vicino al gol con un tiro preciso che finisce però fuori.

Nella ripresa, subito Caronnese. Villanova in velocità pesca Rolando e conclusione non felice del numero 10 rossoblù. Al 19′ arriva il gol della Folgore Caratese con Ciko che dentro l’area di rigore insacca alle spalle di Gionta, tradito anche da una leggera deviazione di un difensore. Al 22′ poi Gambino ha la palla del 2-0, ma perde l’attimo per calciare a rete e la difesa della Caronnese riesce a chiudere. Ci prova ancora Rolando al 24′, slalom e conclusione deviata in angolo. Il gol del pareggio arriva poco dopo con D’Aniello, bravo in mischia a bruciare Rainero per l’1-1 al 25′. Al 30′ Puccio colpisce il palo a portiere battuto. Minuto numero 39. Scambio Peluso-Gambino, passaggio di tacco per Drovetti e conclusione che costringe Gionta alla parata. Al 45′ punizione magistrale dal limite dell’area di rigore calciata da Puccio e prodezza di Rainero che neutralizza. Dopo 4 minuti di recupero, l’arbitro Repace di Perugia manda le squadre negli spogliatoi. Finisce 1-1, Folgore Caratese 6^ a tre punti dalla zona play off, Caronnese al 2° posto a 3 punti dal Gozzano. Domenica c’è il derby Seregno-Folgore Caratese, lo spettacolo è assicurato.

SALA STAMPA.
Mimmo Cicciù (ds Folgore Caratese): “Il pareggio è il risultato più giusto. Abbiamo avuto l’occasione di andare sul 2-0, ma anche la Caronnese ha sprecato in attacco e colpito anche un palo. Il campionato è lungo, i nostri obiettivi rimangono alla portata, restiamo in zona play-off. Non guardo la classifica, dipende tutto da noi. Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra”.

Giuseppe Cannella (ds Caronnese): “Un pareggio giusto, alla fine. Per noi essere al secondo posto e lottare per la promozione diretta è un miracolo sportivo se pensiamo che la squadra costruita in estate doveva puntare ad una salvezza anticipata. Fare punti a Carate Brianza contro questa squadra, forte, è un risultato più che positivo che fa ben sperare per il futuro. E’ vero il Gozzano continua a vincere, ma noi siamo li a pochi punti”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi