16 gennaio 2018 Segnala una notizia
Ruote rubate e auto in fiamme: paura tra Seveso e Cesano

Ruote rubate e auto in fiamme: paura tra Seveso e Cesano

12 gennaio 2018

E’ successo tutto nelle ultime ore. Ben tre le auto “vittime” di furti e vandalismi tra Seveso e Cesano: due Audi sono state derubate di tutte e quattro le ruote mentre una piccola utilitaria è stata letteralmente divorata dalle fiamme. Le immagini hanno fatto velocemente il giro del web indignando non pochi cittadini che oramai parlano di “completo degrato” e “città allo sbando”.

Ph. Dario Pizzareli M5S

Ph. Dario Pizzareli M5S

Il primo episodio è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì, a Cesano Maderno, in un parcheggio di via Lazio. A denunciare l’accaduto proprio la stessa proprietaria che, la mattina per andare a lavoro, ha trovato l’amara sorpresa: la sua auto, una Audi, era poggiata su quattro grandi mattoni che hanno preso il posto di pneumatici e cerchioni. Purtroppo non un episodio singolo: questa notte, infatti, la stessa triste sorte è capitata ad un cittadino di Seveso che ha trovato la sua Audi, in via Mezzera, nelle stesse condizioni. Ma basta soffermarsi a leggere i tanti commenti che le foto pubblicati dagli sfortunati cittadini per capire che il furto delle gomme, ultimamente, va molto di voga e sono diversi i residenti che scrivono di essere stati derubati.

Paura a Cesano: auto data alle fiamme

E se i furti non fossero sufficienti a spaventare i cittadini, si aggiungono anche gli incendi dolosi. Questa notte, in zona Cascina Gaeta, in torno alla mezzanotte l’auto di una residente in via DeAmicis è stata letteralmente divorata dalla fiamme. Sono ancora in corsa le indagini da parte dei carabinieri per capire quali siano le cause che hanno scatenato l’incendio anche se tutto fa pensare che si tratti di veri e propri atti vandalici. Episodi simili erano successi durante il periodo natalizio: la mattina del 25 dicembre nel piazzale della stazione e a capodanno, in zona Cassina Savina.

auto bruciata a cesano

L’indignazione politica: Movimento Cinque Stelle e la civica di Bosio chiedono più sicurezza

Gli episodi recenti hanno catturato ovviamente l’attenzione anche di alcuni membri della politica locale. In particolare Dario Pizzarelli, del Movimento Pantasellato di Cesano e Luca Bosio, già in prima linea per una Cesano più sicura. “ E anche oggi abbiamo avuto il nostro rogo quotidiano – commenta il capogruppo di opposizione – oramai siamo allo sbando!”, mentre Pizzarelli punta il dito contro un’amministrazione assente: “Ma a Cesano Maderno voi state dentro o fuori il palazzo?”

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi

Monza, diminuisce l’effetto Papa Francesco sui nomi dei neonati

Nel 2017 il nome più gettonato è stato Alessandro per i maschi, mentre Alice per le femmine. Aumentano gli ultra novantenni. Via Borgazzi è la strada con più nuovi nati. Via Lecco è la strada dei single.

bebe-neonato-freeweb

“Sei di Meda se…” querelata. La polemica sul semaforo finisce male

Da una semplice discussione su il gruppo facebook, alla querela. Finisce così la vicenda che vede protagonista uno dei tanti gruppi nati sul web e che unisce i cittadini di una stessa città

incrocio via seveso meda ph. sei di meda se

Monza, Centro Nei chiuso per tre giorni. Legionella negli spogliatoi

Fino al 18 gennaio, la struttura resterà off limits per consentire le operazione di bonifica batterica degli spogliatoi.

monza fight the writers pulizie di primavera al nei

Bellusco, testa di maiale per il senso unico? Marco Biffi non parla

Il consigliere di centrodestra ritiene che l'atto intimidatorio sia una ritorsione nei suoi confronti per aver difeso l'assessore Misani, anch'egli minacciato a dicembre

marco biffi bellusco mb

Cesano Maderno, in tantissimi alla Snia per il Controllo del Vicinato

Tra un mese verranno definiti gruppi e coordinatori per far partire i primi nuclei di Controllo del Vicinato cesanesi.

cesano-controllo-vicinato-mb