25 Giugno 2021 Segnala una notizia
Parco di Monza, incidente in via Cavriga: 63enne in prognosi riservata

Parco di Monza, incidente in via Cavriga: 63enne in prognosi riservata

17 Gennaio 2018

Grave incidente in via Cavriga, a Monza. Un uomo di 63 anni è stato investito nel primo pomeriggio di mercoledì 17 gennaio e si trova ora ricoverato in prognosi riservata al San Gerardo di Monza.

Erano circa le 14 quando l’uomo camminava lungo la strada che attraversa il parco di Monza. Per cause ancora da accertare, il 63enne è stato investito da un auto guidata da una donna di 42 anni. Secondo i primi accertamenti, l’uomo sarebbe stato sbalzato prima sul cofano del veicolo poi dietro.

Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Locale e i sanitari del 118 che hanno subito trasferito l’uomo al San Gerardo di Monza: all’arrivo dei soccorsi, il 63enne non era cosciente ed è ora ricoverato in rianimazione in prognosi riservata.

La donna alla guida dell’auto non ha riportato ferite, mentre gli agenti della Polizia locale stanno ancora cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Certa la pericolosità della strada: una pericolosità che MBNews ha spesso denunciato, riportando l’attenzione sull’assenza di una pista ciclabile, pur essendo un’arteria molto utilizzata da monzesi in auto, bicicletta e a piedi.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi