23 Giugno 2021 Segnala una notizia
NCM raggiunta e battuta da Cu Geas Milano nella prima di campionato

NCM raggiunta e battuta da Cu Geas Milano nella prima di campionato

22 Gennaio 2018

Il terzo debutto in serie B lascia l’amaro in bocca ai granchi del Nuoto Club Monza, raggiunti e superati nel quarto tempo dai cugini milanesi del Cus Geas, squadra reduce da una campagna acquisti importante con l’obiettivo di un campionato di vertice. 

I biancorossi hanno sfiorato la vittoria bloccando fino a metà gara sul pareggio i pallanuotisti milanesi rispondendo poi con un break di +3 al doppio vantaggio avversario nel terzo tempo. Ai padroni di casa è bastato poi approfittare nell’ultimo quarto di due superiorità numeriche per infilare le reti decisive e a contenere l’ultimo assalto monzese. 

Sconfitta a parte, c’è soddisfazione tra i granchi: “Siamo riusciti a tenere testa e a sfiorare la vittoria contro una squadra che vuole dominare il campionato. Direi che ci sono ottimi segnali anche per noi. Dopo due salvezze, quest’anno puntiamo a conquistare una delle quattro piazze playoff a disposizione” ha commentato il nuovo tecnico monzese Fabio Frison, la cui espulsione per proteste – la prima della sua carriera – forse ha pesato nel prosieguo del match.

“Usciamo a testa alta dalla sfida con Milano – conclude il capitano monzese Matteo Dilernia – Avremmo potuto fare nostra la posta intera ma nonostante la concentrazione e l’attenzione ai dettagli tecnici e di gioco, abbiamo commesso qualche errore pagato a caro prezzi, specie con l’uomo in meno”. 

Sabato 27 alle 18.15 alla “Pia Grande” i monzesi ricevono la visita del Sea Sub Modena, vincitori all’esordio contro Libertas RN Perugia. 

CUS GEAS MILANO – NUOTO CLUB MONZA 6-5 (1-1, 1-1, 2-3, 2-0)

CUS GEAS MILANO: Partesana, Sciarrone (1). Giusti, Delle Monache (1), Arena, Anesini (1), Campagnoli, Talamonti (1), Andaloro (2), Foroni, Corradini, Gobbi, Achilli. 

NUOTO CLUB MONZA: Cozzi, Bommartini (1), Orsenigo, Catalano, Bolzoni, Ingegneri, Mazza (1), Dilernia, Montrasio, Erbicella (1), Barzon (2), Squintani, Celli. 

Espulso nel secondo quarto per proteste l’allenatore NCM Frison.

Fonte: Nuoto Club Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi