17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, tensione in centro tra Antifascisti e CasaPound. La Polizia carica

Monza, tensione in centro tra Antifascisti e CasaPound. La Polizia carica

20 Gennaio 2018

È di quattro poliziotti feriti, sedici denunciati per rissa e quaranta per manifestazione non preavvisata il bilancio dei tafferugli di oggi. La polizia è dovuta intervenire questa mattina, sabato 20 gennaio, in piazza Cambiaghi a Monza per dividere giovani di fazioni politiche opposte, militanti di CasaPound e gli antagonisti dei centri sociali, che stavano per affrontarsi.

Primo teatro della scena è stato piazza San Paolo, poi l’area Cambiaghi. Dopo le contestazioni di ieri sera al convegno dell’ultradestra all’Urban center, nuovo presidio questa mattina dei centri sociali. Questi ultimi in centro a Monza sono entrati in contatto con quelli di Casa Pound che avevano allestito un banchetto per la raccolta delle firme elettorali.

Da una prima ricostruzione, pare che i sostenitori di Casa Pound si siano trovati di fronte un gruppo di giovani antifascisti. Prima gli insulti, poi il primo lancio di oggetti.

La Polizia in assetto anti sommossa è dovuta intervenire, invece, in Piazza Cambiaghi. Gli Antifascisci con grande striscione hanno fatto irruzione al mercato. Davanti a loro gli agenti che glielo impedivano. Quando i giovani, pare anche lanciando qualche Sanpietrino, hanno tentato di sfondare la barriera, le forze dell’ordine hanno caricato. più volte.

Tutto ciò avveniva proprio mentre si stava svolgendo il mercato del sabato, quindi tra le bancarelle allestite degli ambulanti. Tra gli avventori tanta paura e un fuggi fuggi generale.

Nessun ferito registrato tra i civili, mentre due poliziotti e due dirigenti, l’uno della Digos e l’altro del commissariato di Monza, sono stati accompagnati in ospedale per contusioni provocate dai sassi. I quaranta antagonisti dei centri sociali, per i quali la Polizia sta procedendo all’identificazione, saranno denunciati per manifestazione non preavvisata. Sedici tra “lealtà e azione” e centri sociali già identificati, sono invece stati denunciati per rissa.

*Foto di Ivan Cazzol

-articolo aggiornato alle 14,30

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi