23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, ladro di vestiti prende a calci e pugni le guardie: arrestato

Monza, ladro di vestiti prende a calci e pugni le guardie: arrestato

12 Gennaio 2018

Voleva rifarsi il guardaroba… senza pagare. E al fermo del servizio di vigilanza, ha dato pure in escandescenza. Un 23enne di origini senegalesi è stato fermato a Monza nel pomeriggio di giovedì 11 gennaio mentre cercava di rubare dei vestiti nel negozio Zara di Corso Italia.

Il personale di vigilanza, notato il fare sospetto del ragazzo, ha tentato di fermarlo: il giovane, però, non voleva proprio saperne di farsi perquisire, tanto da dare in escandescenza e sferrare calci e pugni al personale, tentando di darsi alla fuga.

L’intervento dei carabinieri di Monza ha permesso di fermare il ladro, un nulla facente, senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine. Il 23enne è stato arrestato in flagranza di reato. Al momento è trattenuto in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi