15 Luglio 2020 Segnala una notizia
Lissone, pronta una task force per la raccolta rifiuti

Lissone, pronta una task force per la raccolta rifiuti

19 Gennaio 2018

Una task force congiunta fra Amministrazione Comunale e Gelsia Ambiente per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della raccolta rifiuti e per sanare situazioni di errato conferimento della spazzatura.

L’intervento si è reso necessario per migliorare la problematica dell’abbandono illegale dei rifiuti. “Abbiamo fatto la prima riunione operativa con Amministrazione, Polizia Locale e Gelsia – spiega il sindaco Concetta Monguzzi – Obiettivo principale: attuare concrete iniziative per il mantenimento dell’igiene pubblica sul territorio. Il tavolo si ritroverà con cadenza settimanale in Municipio, proprio per individuare ulteriori azioni finalizzate ad ottenere risultati visibili nel breve termine”.

Ma non è tutto, il primo cittadino ha spiegato che anche grazie al lavoro svolto dal Vigile ecologico e dalle Guardie ecologiche volontarie, è stato possibile analizzare un database di informazioni che individuano i punti critici della città. Così, una campagna di comunicazione mirata sarà predisposta entro la fine della settimana in via San Carlo – Baldironi, Largo Salvadori, via Pasubio, via XX Settembre, via Don Gaffuri e via San Giuseppe, al fine di prevenire errati conferimenti di rifiuti per giorni o per tipologie.

E’ previsto poi il posizionamento di un’apposita cartellonistica che segnalerà le aree in cui è prevista la raccolta rifiuti, oltre a riassumere le modalità con cui attuarla nel rispetto della differenziata. “Una città bella è frutto dell’impegno di tutti e anche il suolo pubblico è luogo di vita come può esserlo quello privato” precisa Monguzzi.

Una comunicazione mirata riguarderà quegli amministratori di condominio dove si sono registrate situazioni di errata raccolta. In particolare, saranno coinvolti gli amministratori delle zone 1, 2 e 5 dove anche nel periodo festivo si è registrato un elevato numero di irregolarità che hanno generato le relative sanzioni, che vanno da un minimo di 50 ad un massimo di 600 euro. 

Infine un passaggio informativo sarà attuato a partire dalle prossime settimane verso associazioni del territorio, attività commerciali e del settore del terziario, società sportive e istituti scolastici. Particolare attenzione e maggiori delucidazioni saranno rivolte verso aziende e imprese di pulizia, il tutto per aumentare la sensibilizzazione verso un conferimento corretto.

“Oltre ad intensificare la campagna di sensibilizzazione pubblica ad attuare la raccolta differenziata, al tempo stesso, è fondamentale intervenire nei confronti di coloro che si ostinato a non differenziare i rifiuti e ad abbandonarli ovunque, disinteressandosi delle più elementari regole di igiene urbano – aggiunge il sindaco Monguzzi – L’introduzione del “sacco blu”, avvenuta ormai quasi un anno fa, ha permesso a Lissone di incrementare notevolmente il livello della raccolta differenziata grazie al senso civico dei cittadini che hanno a cuore la loro città. Ora è giunto il momento di compiere un ulteriore passo e per farlo serve l’aiuto di tutti”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Nicolò Calcagno
Nicolò Calcagno 27 anni, Alessandrino ma Brianzolo d’adozione. Liceo scientifico, studi umanistici. Amo la comunicazione e il giornalismo. Ho lavorato per Radio MilanInter, Radio Alex, Telelombardia, Official Made in Italy e Premium Sport. Attualmente collaboro con la redazione sportiva di Mediaset e racconto per MBNews tutto quello che succede a Desio e Lissone.


Articoli più letti di oggi

Rottamazione ed ecobonus, come usare gli incentivi del Decreto rilancio

Esistono portali web che forniscono tutte le informazioni necessarie sui nuovi contributi auto, come Rottamazione 2020.

Lombardia, mascherina all’aperto ma solo se non c’è distanziamento

La decisione giunge dopo che il governatore lombardo ha recepito le indicazioni del comitato tecnico scientifico riunitosi questo pomeriggio.

Meda piange la 18°vittima. Santambrogio: “Notizia terribile, manteniamo alta la guardia”

Il comune brianzolo, sul fronte dell'emergenza sanitaria, da tempo era caratterizzato da buone notizie e sensazioni

Monza, incendio nella notte: fiamme nell’area ex Scotti

Intervento dei Vigili del Fuoco nella notte, a Monza per un incendio divampato a Villa Azzurra, situata nell’area ex Scotti, sul viale Cesare Battisti. Nessun ferito.

Lissone, trancia il lucchetto e si allontana con la bici rubata: 33enne in manette

Grazie a un minorenne che ha assistito in diretta al furto, i Carabinieri sono potuti intervenire in tempo per bloccare l'uomo e impedirgli di fuggire insieme alla bici appena rubata.