19 luglio 2018 Segnala una notizia
Lazzate, all'Oratorio San Luigi falò della Giubiana e risottata in compagnia

Lazzate, all’Oratorio San Luigi falò della Giubiana e risottata in compagnia

14 gennaio 2018

Ritorna una fantastica tradizione imperdibile, il falò della Giubiana, sabato 20 gennaio all’Oratorio San Luigi di Lazzate. A partire dalle ore 19.30 sarà possibile degustare in compagnia o da asporto il risotto con la luganega e a seguire alle ore 20.30 il tradizionale Falò della Giubiana.

Secondo il racconto popolare, la Giubiana era una vecchia strega, magra, con le gambe molto lunghe e le calze rosse. Viveva nei boschi e grazie alle sue lunghe gambe, non metteva mai piede a terra, ma si spostava di albero in albero. Così osservava tutti quelli che entravano nel bosco e li faceva spaventare, soprattutto i bambini. L’ultimo giovedì di gennaio, era solita andare alla ricerca di qualche bambino da mangiare. Una mamma, per proteggere il suo bambino, decise di tenderle una trappola. Preparò una gran pentola piena di risotto giallo con la luganega, e lo mise sulla finestra. Il profumo era delizioso, da far venire l’acquolina in bocca. La Giubiana sentì il buon odore e saltellò fuori dal bosco verso la pentola, e cominciò a mangiare, un po’ alla volta, tutto il contenuto dell’enorme pentolone di squisito risotto. Il risotto era veramente tanto, eppure era così buono, che la famelica Giubiana non si accorse del tempo che passava. Non si accorse che il sole, che uccide le streghe, stava ormai per sorgere. Quando la Giubiana finì tutto il risotto, il primo raggio di sole era ormai spuntato: la Giubiana fu così polverizzata dalla luce del sole, e da quel giorno tutti i bambini furono salvi. Fu così che per ricordare quella vicenda a fine gennaio si prepara il risotto con la luganiga e si brucia il fantoccio con le sembianze della vecchia strega.

falò-giubiana-Lazz-loc-2018

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Rosalia Natalizi Baldi è la nuova preside del Liceo Zucchi [intervista]

La dirigente dell'Istituto Comprensivo di Villasanta, Rosalia Natalizi Baldi, lascia dopo 11 anni di presidenza. Da settembre inizia la nuova avventura. Lei si definisce un vulcano di idee

Pronto Soccorso San Gerardo: aperto un nuovo sportello Cup

L’obiettivo è quello di snellire l’attività del centro di prenotazione della Palazzina.

Concorezzo, Nicholas Viviani a soli 25 anni esporrà al Louvre e alla Biennale di Firenze

Si chiama Nicholas Viviani, è un fotografo professionista e i suoi scatti sono stati selezionati per l'Art Shopping Le Carrousel du Louvre e per una delle mostre più prestigiose d'Italia

Seregno, lite per un parcheggio: tira un pugno a un 50enne e scappa

Stava parcheggiando nell'area di sosta del supermercato, quando un altro automobilista si è avvicinato pretendendo il posto. Dopo il cazzotto, l'aggressore è sparito nel nulla

Distruggono treno diretto a Como: tre vandali fermati a Desio

Si tratta di tre ragazzi di 17, 18 e 20 anni, beccati sul fatto dai Carabinieri di Lissone e denunciati a piede libero per furto e danneggiamento aggravato