18 Giugno 2021 Segnala una notizia
Grave incidente a Lissone, 78enne in prognosi riservata

Grave incidente a Lissone, 78enne in prognosi riservata

24 Gennaio 2018

Grave incidente nella serata di martedì 23 gennaio a Lissone. In seguito a un violento scontro tra due auto, un uomo di 78 anni è rimasto incastrato nelle lamiere della sua utilitaria: c’è voluto diverso tempo prima di riuscire a liberarlo e portarlo al Pronto Soccorso in codice rosso in gravissime condizioni.

La dinamica dello schianto è ancora al vaglio dei Carabinieri di Lissone, intervenuti sul posto. Coinvolti, oltre all’anziano, anche un uomo alla guida di una Porsche con accanto la figlia appena maggiorenne.

Le due auto si trovavano in via Cattaneo intorno alle 22.30 quando si sono violentemente scontrate. Dalle prime ricostruzioni, sembra che l’uomo alla guida della Porsche abbia tamponato l’auto guidata dall’anziano che, perdendo il controllo, ha colpito il marciapiede per poi carambolare più volte su se stessa.

L’autista della Porsche, sottoposto all’alcool test, non è risultato positivo, anche se è molto probabile che procedesse a velocità sostenuta. Nell’impatto lui e la figlia sono rimasti leggermente feriti, mentre il 78enne si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Niguarda.

(Articolo aggiornato mercoledì 24 gennaio alle 13.00)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi