14 Giugno 2021 Segnala una notizia
Gi Group Team Monza torna con un punto dalla Puglia: Castellana Grotte la spunta al Tie Break

Gi Group Team Monza torna con un punto dalla Puglia: Castellana Grotte la spunta al Tie Break

22 Gennaio 2018

Il Gi Group Monza torna dalla trasferta pugliese di Bari con un punto, comunque importante in chiave classifica, ed un pizzico di rammarico. Davanti al pubblico del Pala Florio di Bari, infatti, la formazione di Falasca perde allo sprint il tie-break contro i padroni di casa della BCC Castellana Grotte, nella sesta giornata di ritorno della SuperLega UnipolSai 2017-2018, che quindi aggiornano positivamente la caselle delle vittorie in classifica grazie al 3-2 ottenuto dopo oltre due ore di gioco. Partita dai mille volti e ricca di emozioni. Monza parte sottotono nel primo gioco, Castellana Grotte ne approfitta e se lo aggiudica con carattere. I lombardi però tirano fuori la grinta ed il carattere delle giornate migliori, chiudendo positivamente il secondo set grazie alle giocate di Dzavoronok (26 punti, 2 ace e 2 muri) e Botto (17 punti con il 55% in attacco) e alle difese di Rizzo. Dopo aver ceduto ai vantaggi il terzo parziale ai pugliesi (29-27), i brianzoli tornano forte nel quarto (ottimo l’impatto di Hirsch sul match, con 15 punti, 1 ace e 2 muri) ma non riescono a confermarsi nel tie-break, dove uno Tzioumakas superlativo (32 punti, 6 ace, 2 muri) e un solido Hebda (19 punti, 1 muro) regalano il parziale decisivo e la gara ai pugliesi. Per il Gi Group Team è il secondo stop di fila dopo quello contro Perugia. Ora ci sono due settimane per ricaricare le pile, complice la Final Four della Del Monte® Coppa Italia il prossimo weekend, e lavorare con serenità in vista del match contro Padova in programma alla Candy Arena di Monza il 4 febbraio.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Simone Buti (centrale Gi Group Team Monza): “Castellana Grotte è stata più brava nei momenti importanti del match: come nel terzo set, dove punto a punto nei vantaggi ha sbagliato meno di noi. L’obiettivo chiaramente è quello di tornare a vincere e chiudere questo periodo poco positivo. Dobbiamo guardare partita dopo partita, cercare di crescere e lavorare duro”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Dzavoronok e Botto portano la Gi Group Monza sul 5-3, ma Castellana aggancia il pari con Moreira e passa avanti con Paris, 7-6 e Falasca chiama time-out. Tzioumakas e De Togni vanno a segno per i padroni di casa (10-8) ma i monzesi con Finger, Beretta, Botto e Dzavoronok tornano in vantaggio 16-15 e Lorizio chiama a raccolta i suoi. E’ equilibrio fino al 20-20, poi decisa sterzata pugliese con De Togni ed Hebda (24-21), quest’ultimo chiude il set a favore dei padroni di casa 25-22.

SECONDO SET
Nel secondo parziale è volata Gi Group Team 5-2. Dzavoronok e Botto continuano a martellare pesante (8-4), ma Ferreira Costa riporta sotto i suoi con un attacco e un ace (9-8). I muri di Buti ed Hirsch valgono il nuovo allungo monzese (14-10) ed il time-out Lorizio. Al ritorno in campo la GI Group prosegue il buon momento: Dzavoronok va a segno, Buti ferma a muro Tzioumakas e Monza si porta sul 17-12. Timida reazione pugliese con Canuto e Tzioumakas (19-16), poi Hirsch e Buti regalano il set ai lombardi, 25-19.

TERZO SET
Dopo il punto a punto (4-4), break Castellana Grotte guidato da De Togni (6-4) e Falasca chiama time-out. Hirsch e Botto portano Monza di nuovo avanti, 8-7, ma Castellana Grotte con Tzioumakas vola sul 15-12. Due muri di Barone, e le giocate in attacco di Hirsch e Dzavoronok valgono il pari monzese (22-22). Si prosegue con equilibrio fino al 25-25, poi Monza sciupa due set-point, i padroni di casa ne approfittano e chiudono il set con l’ace di Tzioumakas e la giocata di Ferreira, 29-27.

QUARTO SET
Fuga Gi Group con Botto, Hirsch e Dzavoronok (5-2). Dzavoronok e Barone alimentano il vantaggio monzese (16-12), con i padroni di casa che tentano di rientrare con un filotto di tre punti (Hebda, Ferreira e De Togni), 16-15. La giocata di Shoji, l’ace di Barone e due attacchi di Botto valgono l’allungo Gi Group Team, 20-16 e Lorizio chiama time-out. Al ritorno in campo è praticamente solo Monza a martellare: Dzavoronok chiude il parziale 25-20 per la Gi Group.

TIE-BREAK
Dopo il break monzese con Botto e Dzavoronok (3-2), un filotto di sei punti punti guidato dal turno al servizio di Tzioumakas, vale il vantaggio Castellana Grotte 8-3. I pugliesi viaggiano sull’onda dell’entusiasmo e chiudono set con Tzioumakas, 15-8, e partita 3-2.

BCC Castellana Grotte – Gi Group Team Monza 3-2 (25-22, 19-25, 29-27, 20-25, 15-8)
BCC Castellana Grotte: Moreira 4, De Togni 8, Tzioumakas 32, Hebda 19, Ferreira Costa 8, Paris 3; Cavaccini (L). Canuto 2. N.E. Cazzaniga, Pace (L), Zauli, Rossatti, Ferraro, Garnica. All. Lorizio.
Gi Group Team Monza: Beretta 6, Finger 5, Dzavoronok 26, Buti 2, Shoji 3, Botto 17; Rizzo (L). Barone 6, Hirsch 15, Plotnytskyi 2, Walsh, Langlois. N.E. Brunetti (L), Terpin. All. Falasca.
NOTE

Arbitri: Bruno Frapiccini, Ubaldo Luciano 

Durata set: 25’, 25’, 32’, 29’, 20’. Totale 2h11’

BCC Castellana Grotte: : battute sbagliate 15, battute vincenti 8, muri 10, errori 25, attacco 44%
Gi Group Team Monza: battute sbagliate 16, vincenti 7, muri 13, errori 32, attacco 48%


Impianto:
 Pala Florio di Bari

MVP: Georgios Tzioumakas (BCC Castellana Grotte)

Fonte: Ufficio Stampa Vero Volley

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi