23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Folle inseguimento dalla Brianza a Milano: fermato un minorenne

Folle inseguimento dalla Brianza a Milano: fermato un minorenne

24 Gennaio 2018

Folle inseguimento per le vie e i paesi della Brianza: protagonisti i carabinieri della Compagni di Desio che dopo una spericolata corsa iniziata in Brianza e conclusasi a Milano, sono riusciti a fermare l’auto e uno dei tre malviventi.

Tutto è iniziato nel tardo pomeriggio di martedì 23 gennaio. I militari dell’Arma riescono a intercettare a Desio una Golf grigia, segnalata nei giorni precedenti per alcuni furti e tentativi falliti in appartamenti della Brianza.

La gazzella inizia così a pedinare l’auto, mantenendo la giusta distanza, ma chi si trova alla guida della Golf, a un certo punto, si accorge di essere seguito e schiaccia l’acceleratore. Inizia così la folle corsa, in cui intervengono altre due pattuglie di supporto.

I malviventi non badano a semafori rossi, sensi unici, pedoni: sfrecciano non curanti di tutto per ben 20 km, fino a viale Padova. Qui, imboccano un senso unico, dove un’auto sopraggiunge nella direzione opposta, quella giusta. Il tamponamento è inevitabile, così la folle corsa della Golf è costretta ad arrestarsi.

Ma i malviventi, tre, non si arrendono e tentano di proseguire a piedi. Due ci riescono, uno invece viene fermato: si tratta di un minorenne di origine sud americana, denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

Sull’auto, risultata rubata, sono stati trovati arnesi atti allo scasso e passamontagna, il perfetto kit del topo d’appartamento.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi