21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Canali, "licenziamenti cavalcati a fini politici"

Canali, “licenziamenti cavalcati a fini politici”

15 Gennaio 2018

 La chiusura dello stabilimento Canali di Carate Brianza, con il licenziamento collettivo dei 134 lavoratori del sito, di cui 130 donne, è stata “cavalcata a fini politici”: ne è convinta Elisabetta Canali, direttore marketing dell’azienda di abbigliamento maschile, che lo scorso ottobre ha annunciato la chiusura dell’impianto lombardo. Questo è quanto dichiarato all’Ansa il 12 gennaio. 

Di fatto il caso della Canali era finito sotto la lente di numerosi politici, dal presidente della Camera Laura Boldrini, che ha ricevuto una delegazione di lavoratrici, al segretario del Pd Matteo Renzi, che aveva mandato un messaggio di solidarietà alle dipendenti.

Sul caso era intervenuto anche il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, scrivendo all’azienda, che chiude il 2017 con un fatturato di 216 milioni di euro, in linea con il 2016 e nel corso del 2018 – anno che segna l’arrivo del primo designer, Hyun Wook Lee – conta di aprire 10 nuovi negozi.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi