24 Giugno 2021 Segnala una notizia
Biassono: pronto all’abbattimento l’ex edificio Pressindustria. In arrivo uffici e servizi commerciali

Biassono: pronto all’abbattimento l’ex edificio Pressindustria. In arrivo uffici e servizi commerciali

26 Gennaio 2018

Ore contate per l’ecomostro di Biassono, l’ex edificio Pressindustria che, da più di un decennio oramai, versa in condizioni di assoluto degrado sotto gli occhi dei cittadini: vetri rotti, scritte, sporcizia, topi … qualcuno, addirittura, l’ha definito “la terra dei fuochi” biassonese.

 

E’ tempo di una nuova vita adesso per lo stabile che si affaccia sulla strada provinciale Monza-Carate che sarà finalmente abbattuto: inizialmente la destinazione della palazzina era in ambito ricettivo – alberghiero. Ora invece arriva la conferma, dall’ufficio tecnico comunale, che l’ex Pressindustria sarà invece destinato ad accogliere uffici, nuovi appartamenti e servizi commerciali: “La richiesta di modificare la destinazione d’uso ci è arrivata proprio dall’operatore, anche a seguito della crisi economica del settore che aveva un po’ bloccato tutti i lavori – fanno sapere dal Comune – l’amministrazione ha approvato questa modifica con la possibilità, però, di avere un’integrazione di servizi di interesse pubblico: è stata quindi individuata una zona dove verrà realizzato un aggregato immobiliare con destinazione ancora in fase di valutazione”

Le voci però si ricorrono oramai da tempo e si da quasi per certo che l’area individuata verrà messa a disposizione della farmacia comunale, anche se il sindaco Luciano Casiraghi, per ora,  non conferma né smentisce i rumors sull’argomento.

Quel che è certo, però, è che la notizia dell’abbattimento dell’ex edificio Pressindustria ha trovato subito grande entusiasmo da parte dei cittadini che, vedendo la gru piazzata davanti allo stabile, hanno tirato un sospiro di sollievo contenti di veder finalmente scomparire quell’edificio “fantasma”.

Meno soddisfatto della destinazione d’uso, invece, il consigliere di minoranza Alberto Caspani che sostiene: “Biassono non ha bisogno di altre case da mettere in vendita. Piuttosto era più sensato creare spazi pubblici comuni”.

Non è ancora stata ufficializzata la data di inizio lavori ma, dall’ufficio tecnico comunale, confermano che l’abbattimento sarà effettuato a breve e che nel giro di un paio d’anni tutto sarà portato a compimento.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi