23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Arcore, aperto il nuovo McDonald's e la pista ciclabile? In arrivo!

Arcore, aperto il nuovo McDonald’s e la pista ciclabile? In arrivo!

25 Gennaio 2018

L’attesa è finita. Il nuovo McDonald’s di Arcore, in via Gilera, ha aperto i battenti. Tra qualche perplessità, lavori in tempi record e panini firmati da Joe Bastianich. L’inaugurazione del nuovo ristorante si è tenuta proprio ieri, mercoledì 24 gennaio. Alta l’affluenza, anche se tra i residenti resta il malcontento legato alla ciclo-pedonale che, al momento, non c’è, ma è prevista dal progetto.

IL PRIMO GIORNO DI MCDONALD’S

Tantissime persone già dalle prime ore della mattina: in molti hanno scelto di recarsi al McCafè per la colazione, altri in pausa pranzo e, alle ore 15.30 il locale era ancora pieno di ragazzi appena usciti da scuola.

“Un grande successo, siamo rimasti piacevolmente sorpresi da tanta affluenza. Abbiamo visto molte famiglie, tanti impiegati in pausa pranzo e anche moltissimi giovani”, ha commentato Laura Comuzzi, business consultant di McDonald’s.

Il team è composto da 37 persone che serviranno ben 122 posti a sedere all’interno e 64 all’esterno. 

L’ACCESSO CICLO-PEDONALE

A destare qualche preoccupazione tra i residenti è però la mancanza di un accesso ciclo-pedonale che garantisca ai giovani frequentatori del locale un percorso sicuro lungo trafficatissima via Gilera. Inizialmente si era pensato ad un accesso sul retro da via Cattaneo che, però, è stato archiviato per evitare che i parcheggi residenziali fossero utilizzati dai clienti del comparto commerciale. La strada – infatti – è molto trafficata, soprattutto durante gli orari di punta, e poco illuminata nelle ore serali: un vero e proprio rischio per pedoni e ciclisti. 

LA RISPOSTA DELL’AMMINISTRAZIONE

Dal Comune non è tardata la replica. A spiegarlo è l’assessore Roberto Mollica Bisci che ha assicurato: “L’accesso ciclo-pedonale è previsto nel progetto, nella parte di competenza della proprietà che sta facendo ora i lavori. Nel piano di via Grandi, inoltre, è in programma la ciclopedonale che arriverà fino al supermercato e al McDonald’s e, poi, da via Cattaneo taglierà dietro la caserma per ricongiungersi con quella di via Gilera. Ci sarà il collegamento sia dal semaforo che dal retro, i lavori riguardanti la caserma partiranno per la fine dell’anno”.

Intanto una soluzione provvisoria è già nei piani della giunta Colombo che, sempre attraverso l’assessore Mollica Bisci, ha confermato l’idea di lavorare ad un’alternativa insieme al privato che permetta di raggiungere la zona commerciale in sicurezza fino al termine dei lavori definitivi.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi