20 Giugno 2021 Segnala una notizia
Successo per la Chorus Band al Binario 7. Lanciata la promozione AbboNatale

Successo per la Chorus Band al Binario 7. Lanciata la promozione AbboNatale

17 Dicembre 2017

Binario 7 di Monza pieno per la Chorus Band, straordinaria formazione artistica che, dopo aver girato i teatri di tutta Italia e realizzato lo scorso anno un concerto al mitico Blue Note di Milano, è approdata a Monza (nell’ambito di EquiVoci Musicali, all’interno della stagione musicale “Terra: musica, voci e paesaggi sonori”) per portare tutta la sua energia e vitalità.

Priva del suo direttore artistico Mario Marelli, malato, al quale gli altri nove componenti del gruppo hanno dedicato la serata, la Chorus Band ha mostrato la propria capacità di essere un’orchestra vocale, cioè di cantare ma anche di “suonare”, riproducendo con la sola voce le melodie e gli accompagnamenti strumentali.

Si tratta di una formula originale e distintiva, che garantisce un emozionante, intrigante e coinvolgente spettacolo. L’organico è composto da sette solisti (Rosy Bolis, Cristina Castoldi, Ramona Acquistapace, Sara Bonadei, Angelo Accorsi, Filippo Urbano, Salvatore Sorgiovanni) che si alternano, con accompagnamento di sezione armonica, sezione ritmica, di un basso e di una batteria, tutti rigorosamente a cappella. Il basso è Marco Scotti, ma quello che ha davvero impressionato la platea è la batteria, Stefano Gargiulo, capace di effetti speciali che da soli valgono il prezzo del biglietto.

I 22 brani proposti, più 2 bis, hanno spaziato dal pop e dal rock degli anni ’60, ’70 e ’80 fino alle melodie natalizie, il tutto alternato quasi a cercare la continua sorpresa nello spettatore. E così si è passati dalla classica Silent Night alla scatenata Happy Days, da Let it Be a Un’avventura, da Bella senz’anima a Una ragazza in due, da Unchained Melody a Grace Kelly. E ancora dalla “olimpica” One Moment in Time alla rockettara You Give Love a Bad Name, da New York New York a Somebody to Love. I bis, però, sono stati strettamente a tema col periodo: Jingle Bells e Oh Happy Day.

equivoci-musicali-chorus-band-02

La serata è stata l’occasione anche per presentare l’iniziativa AbboNatale, il miniabbonamento proposto dal Teatro Binario 7 e dal Teatro Binario Nova di Nova Milanese, gestiti dalla stessa compagnia diretta da Corrado Accordino. Si può scegliere la formula a 2 ingressi o quella a 5 ingressi (tra 29 spettacoli, 9 concerti e 1 seminario per genitori e figli), a posto libero e utilizzabile da una o più persone. Non si tratta solo di una promozione, ma di un ottimo regalo di Natale da fare ai parenti e agli amici. Maggiori informazioni si trovano all’indirizzo web https://binario7.org/pages/abbonatale, mentre per richieste di chiarimenti e prenotazioni si può inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] oppure telefonare al numero 0392027002.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Camillo Chiarino
Monzese da sempre, ma frequento assiduamente la Brianza perché amo la quiete e la natura. In particolare adoro la Valsesia, la terra dei miei antenati paterni. Giornalista professionista "tuttologo", mi piace scrivere in particolare di politica e sport. Sono tifoso di tutte le squadre cittadine di qualsiasi disciplina e seguo da vicino le partite del Monza 1912, della Vero Volley Monza e della Saugella Monza. A proposito di pallavolo, l’ho praticata per 17 anni in società della zona, ma quando capita non mi tiro indietro a giocare a nulla, soprattutto se l’invito arriva da una esponente del gentil sesso… Mi piace molto navigare in internet, visitare mostre e monumenti e assistere a concerti, in particolare di musica folk e celtica.


Articoli più letti di oggi