17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Presa la banda dei buoni pasto: furto per 60 mila euro #video

Presa la banda dei buoni pasto: furto per 60 mila euro #video

14 Dicembre 2017

Sette persone sono state arrestate dai carabinieri in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Monza, per furto aggravato in concorso. Il gruppo di 4 italiani, un albanese, un peruviano e un ecuadoriano di età compresa tra i 32 e i 48 anni, è accusato del furto di 55 buste contenenti buoni pasto per un valore di 60.200 euro, commesso nel settembre 2016. La misura restrittiva è arrivata a seguito di un’indagine dei militari di Paderno Dugnano.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i malviventi hanno organizzato tutto nei minimi mi dettagli. Mentre un corriere dell’azienda stava ritirando un pacco da un privato, poi rivelatosi complice dei malviventi, gli altri appartenenti al gruppo hanno aperto il suo furgone riuscendo a prelevare le buste contenenti i buoni pasto, utilizzando una copia delle chiavi fornite da un dipendente della ditta logistica, anche lui presente sul posto. Per trattenere l’autista il più a lungo possibile lontano dal mezzo, il finto cliente privato aveva fornito un nome falso, non presente quindi sui citofoni del condominio dove era stato richiesto il ritiro del pacco, così da obbligare il corriere a citofonare a tutti i residenti e telefonare in sede, per tentare di individuarlo.

operazione-carabinieri-desio-03

La scena non è però sfuggita ad alcuni passanti che, successivamente, hanno fornito ai carabinieri le targhe dei mezzi usati dalla banda per fuggire. Anche grazie ad attività tecniche quindi, i militari hanno individuato tutti i membri della banda, compreso il dipendente infedele che aveva fornito le chiavi del furgone e indicazioni sulla merce da rubare. Tra gli arrestati un 42 enne italiano che dovrà rispondere anche di detenzione di droga ai fini di spaccio.

operazione-carabinieri-desio-01

A casa sua i carabinieri hanno trovato 4 panette di hashish del peso complessivo di 430 grammi. Arrestati, tutti e sette sono stati accompagnati in carcere a Monza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi