14 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, giovanissime tentano di rubare da Cereda. Il titolare le becca col video

Monza, giovanissime tentano di rubare da Cereda. Il titolare le becca col video

4 Dicembre 2017

Tentano di rubare un paio di scarpe ma le telecamere immortalano il tutto: pizzicate due giovani studentesse. Il fatto è accaduto all’interno del negozio “Cereda”, in corso Milano a Monza. Il video, postato sulla pagina Facebook dell’esercizio commerciale dal titolare, in poche ore ha registrato oltre 12 mila visualizzazioni. Decine di commenti a margine. 

Due giovanissime ragazze sono entrate nel negozio di scarpe chiedendo di poter provare un paio di Dr.Martens, calzature ritornate in voga oggi tra i ragazzi. Con una scusa hanno cercato di distrarre i commessi presenti che però sapevano bene quanto stava accadendo grazie alle telecamere presenti.

Una delle due ragazze, accovacciata, finge di mandare un messaggino con il telefono mentre la sua “collega” tenta di sviare l’attenzione scegliendo altri modelli. L’amica, pensando di non essere vista, infila gli anfibi dentro un sacchetto occultandoli con una sciarpa. 

Il titolare del negozio, Andrea, commenta, con l’ironia che lo contraddistingue tra chi lo segue sui social, passo dopo passo il video allertando gli altri negozianti. Le due ragazze sono state intercettate all’uscita e le scarpe sono state restituite al legittimo proprietario. Chiamate le forze dell’ordine dopo 20 minuti le due giovani ladre sono però riuscite a scappare sostenendo di dover andare all’università.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi